menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alexandre Bento de Oliveira

Alexandre Bento de Oliveira

Ennesimo colpo di mercato della Came Dosson: ecco Alexandre Bento de Oliveira

Il forte centrale difensivo 33enne nell'ultima stagione è stato compagno di squadra, al Botafogo-Helenico, dell'altro neo acquisto dossonese Gabriel Miraglia

CASIER La Società Asd Came Dosson C5 ha annunciato di aver trovato l'accordo per la nuova stagione 2016/2017 nella massima Serie Italiana con Alexandre Bento de Oliveira detto “Xandò”.

Il forte centrale difensivo, nato il 25 maggio 1983 a Rio de Janeiro, ha sempre calcato i parquet del futsal verde-oro in squadre di altissimo livello tra le quali: Flamenco, USS/Vassouras, Poker/Petrópolis, Botafogo-Helenico. Ora nel pieno della sua maturità agonistica, ha deciso di scrivere una pagina internazionale nel suo curriculum sportivo scegliendo la maglia della Came Dosson C5. I titoli che Xandò può vantare in carriera iniziano fin dall’U21 con la conquista per ben tre volte del campionato Carioca (Rio de Janeiro) oltre che come vice-campione in coppa Brasile sempre nella categoria U21. Con le squadre maggiori il calcettista è stato 2 volte campione nel campionato carioca (Rio de Janeiro) e 4 volte campione nel campionato dello stato di Rio Sul. Anche in coppa Brasile di prima divisione ha sfiorato la vittoria laureandosi vice campione. Nell’ultima stagione è stato compagno di squadra del neo acquisto dossonese Gabriel Miraglia al Botafogo-Helenico: entrambi i giocatori si aggregheranno al gruppo venerdì 26 agosto.

Le parole del presidente Alessandro Zanetti: "Alexandre è il giocatore di grande esperienza internazionale che mancava nel nostro scacchiere difensivo. Se ha vinto tanto nella sua carriera in Brasile è perché ha sia le qualità tecniche sia tattiche che ogni allenatore vorrebbe disporre". Le prime dichiarazioni di Xandò: “Sono molto entusiasta di giocare nel campionato italiano di Serie A. So che è una grande sfida però sono fiducioso nelle mie possibilità. Sono molto felice di far parte del gruppo della Came Dosson e saprò ricompensare la fiducia che tutta la società ha posto in me”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

A Pederobba è il giorno del taglio del nastro per il nuovo IperTosano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento