Sport

Torneo internazionale città di Majano: Treviso si piazza al quinto posto

La selezione della Marca, guidata dal Fiduciario tecnico Sandro Delton, è salita di un gradino rispetto al piazzamento del 2015, mettendo in mostra diverse individualità

TREVISO Quinto posto della rappresentativa trevigiana nel 25° Trofeo Città di Majano, importante rassegna a livello giovanile che quest’anno ha visto in pista ben 24 squadre, in rappresentanza di dieci nazioni.  La selezione della Marca, guidata dal Fiduciario tecnico Sandro Delton, è salita di un gradino rispetto al piazzamento del 2015, mettendo in mostra diverse individualità. La staffetta 4x100 ragazzi ha conquistato uno splendido oro (49”64). Poi sono venuti gli argenti della cadetta Ilaria Varago nell’alto (1.64, stessa misura della vincitrice), del ragazzo Davide Pierobon nel lungo (5.19) e della 4x100 ragazze (53”83) e i bronzi, nella categoria ragazzi, di Filippo Peruch nel peso (14.45) e Alice Moret nel vortex (51.30). Vittoria alla rappresentativa regionale delle Marche. Il quinto posto di Treviso significa anche il bronzo tra le squadre italiane, alle spalle pure di Venezia. 

I risultati trevigiani. Cadetti. 80: 10. Davide Portello (S. Biagio) 9”90 (+0.9). 2000: 11. Filippo Zaramella (Trevisatletica) 6’21”48. 100 hs: 6. Alessandro Carraretto (Trevisatletica) 14”71 (+1.9). Lungo: 5. Giacomo De Osti (Lib. Vittorio Veneto) 6.09 (+0.9). Alto: 7. Jurij Pellizzari (Montebelluna Veneto Banca) 1.72. Disco: 9. Marco Lazzaro (Quinto Mastella) 31.76. Extra: Nicolas Delton (Ponzano Elanders) 28.41. Peso: 11. Livio Cadamuro (S. Biagio) 1.29. Giavellotto: 7. Leonardo Teruzzi (Stiore Treviso) 44.46. Extra: Andrea Braido (Running Team Conegliano) 36.55. 4x100: 6. Treviso (Carlo Ludovico Arena/Trevisatletica, Portello, Federico Zugno/Quinto Mastella, De Osti) 46”66. Cadette. 80: 10. Anna Lorenzon (Trevisatletica) 10”73 (+0.9). 1000: 8. Martina Ongaro (Lib. Vittorio Veneto) 3’11”16. Extra: Giada Michielin (Ponzano Elanders) 3’12”97; Miriam Sartor (Ponzano Elanders) 3’14”12. 80 hs: 15. Livia Ettari (Trevisatletica) 13”44 (-1.1). Alto: 2. Ilaria Varago (Sernaglia) 1.64. Lungo: 5. Daisy Serenissima Melesso (Montebelluna Veneto Banca) 5.03 (-0.1). Peso: 5. Laura Trevisan (Ponzano Elanders) 10.52. Disco: 16. Cosmina Elena Solomon (Tre Comuni) 17.16. Giavellotto: 14. Alessia Pivato (Montebelluna Veneto Banca) 27.36. Extra: Adele Toniutto (Montebelluna Veneto Banca) 27.71. 4x100: 9. Treviso (Ettari, Sara Busatto/Mogliano, Giada Cavalieri/San Biagio, Lorenzon) 52”11. Ragazzi. 60: 5. Leonardo Buso (Trevisatletica) 8”17. Extra: Loris Tonella (Roncade) 8”83.  600: 8. Michele Stefanel (Tre Comuni) 1’40”80. Lungo: 2. Davide Pierobon (Roncade) 5.19. Peso: 3. Filippo Peruch (Lib. Vittorio Veneto) 14.45. 4x100: 1. Treviso (Peruch, Buso, Riccardo Ganz/Vedelago, Pierobon) 49”64. Ragazze. 60: 11. Sofia Piva (Pederobba) 8”66. 600: 12. Alice Biz (S. Giacomo Banca della Marca) 1’56”46. Extra: Sofia Tonon (Silca Ultralite) 1’58”91. Alto: 18. Aurora Dal Cin (Lib. Vittorio Veneto) 1.25. Vortex: 3. Alice Moret (Ponzano Elanders) 51.30. 4x100: 2. Treviso (Nhi Tran Tam/Vedelago, Piva, Anna Secco/Trevisatletica, Elena Campion/S. Biagio) 53”83. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torneo internazionale città di Majano: Treviso si piazza al quinto posto

TrevisoToday è in caricamento