Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

E' poker d'assi per la Came Dosson: ecco Orsi Soares Vinicius

Il forte laterale difensivo arriva dall'ex Gruppo Fassina C5 che ha scelto recentemente di sciogliersi per incorporarsi nella Luparense

CASIER La Came Dosson è orgogliosa di ufficializzare il quarto ingaggio per la prossima stagione 2015/2016: il laterale difensivo Orsi Soares Vinicius. Il fortissimogiocatore è nato a Landrina in Brasile il 07/02/1989 va a comporre il poker d’assi del mercato Came assieme ai già annunciati Vascello-Rosso-Quinellato.

Vinicius rappresentava il pezzo più pregiato, nonché il capitano, del Gruppo Fassina C5 formazione impegnata da sette anni nel campionato di Serie A2 e per la quale il brasiliano era già stato riconfermato. Poi l’annuncio della società di Mareno di sciogliersi per incorporarsi nella Luparense C5 militante in Serie A ha stravolto le carte in tavola di fatto rendendo Vinicius libero sul mercato. Il giovane talento brasiliano, saltando dalla sponda sinistra al quella destra del Piave, potrà andare a ricomporre, agli ordini di Mr. Rocha, quel tridente difensivo tutto sud-americano con Belsito e Sviercoski che blindava i risultati e garantiva prosperità in campionato alla formazione di Mareno. I tifosi bianco-blu ricorderanno Vinicius perché aprì e chiuse le marcature nell’ultimo “Derby della Marca”, giocatosi in quel di Dosson, quando la sua ormai ex-formazione si impose per 3-8 nella disperata ricerca di punti salvezza trascinata proprio da suo capitano.

Le prime dichiarazioni di Vinicius: “Sono onorato che la Came Dosson sia la mia nuova maglia: qui ritrovo vecchi compagni e professionisti in una società seria ed ambiziosa che vuole lottare per la Serie A2 con un progetto solido. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura e di togliermi qualche soddisfazione dopo la sofferta passata stagione.” Il Presidente Zanetti commenta così: “Sono felicissimo di aver chiuso un accordo-lampo con Vinicius perché è un giocatore con le caratteristiche che stiamo cercando: giovane, di talento e che non molla mai ma soprattutto abbiamo acquistato un capitano e quindi un professionista che saprà sicuramente mettersi al servizio della squadra con la massima dedizione.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' poker d'assi per la Came Dosson: ecco Orsi Soares Vinicius

TrevisoToday è in caricamento