rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Altro

La formazione per la trasferta a Rovigo

Trasferta molto insidiosa per Mogliano nella prima giornata del girone di ritorno del Peroni TOP10

A disposizione dei biancoblù la possibilità immediata di riscattare la prova opaca di poche settimane fa, quando Rovigo non ha lasciato alcuna briciola di soddisfazione al Mogliano nella partita giocata tra le mura amiche del "Quaggia". Sfida ardua ma che andrà affrontata senza lasciare nulla di intentato, in vista della lunga pausa per le festività che vedrà Mogliano ritornare in campo solo sabato 8 gennaio, per la quarta giornata di Coppa Italia. Per l'occasione bello rivedere in campo dal primo minuto Ulises Garziera e Federico Pavan, e nei 23 convocati la bandiera Filippo Guarducci.

Costanzo

Questo il commento della vigilia rilasciato dal capo allenatore Salvatore Costanzo: "Abbiamo giocato l'ultima partita contro di loro in casa nostra, e non è andata bene. Abbiamo l'opportunità di cercare di sistemare le cose che non hanno funzionato e di metterci alla prova. In casa loro sarà ancora più dura, sarà una grande battaglia davanti, ma abbiamo lavorato sodo per provare a sfidarli sui loro punti forti. Li troveremo agguerriti e confidenti dopo la vittoria di due settimane fa, ma i ragazzi in questa settimana si sono mossi bene e li abbiamo visti concentrati e sul pezzo. Ci aspettiamo una grossa prova di orgoglio e di applicazione per risultare competitivi."

La probabile formazione

Questa la probabile formazione che sabato 11 dicembre 2021, alle ore 15:00, scenderà in campo presso lo Stadio "Battaglini" di Rovigo: Fadalti; D'Anna, Abanga, Drago, Pavan; Sante, Fabi; Derbyshire (Cap.), Lamanna, Finotto; Baldino, Bocchi; Alongi, Ceccato N., Garziera. A disp: Bonanni, Drudi, Notariello, Meggiato, Vianello, Semenzato, Dal Zilio, Guarducci. All: Costanzo. L'incontro sarà diretto dalla Sig.na Clara Munarini (Parma), coadiuvata dal Sig. Franco Rosella (Roma) e dal Sig. Gianmarco Toneatto (Udine). Quarto uomo Lorenzo Bruno (Udine).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La formazione per la trasferta a Rovigo

TrevisoToday è in caricamento