rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Altro

Il Mogliano rugby cade a Calvisano

Il Calvisano si porta a casa punti preziosi per i playoff contro un Mogliano già salvo

Il Calvisano ottiene ciò che cercava in casa, ossia punti per i playoffi, contro un Mogliano che, nonostante il pesante passivo, ha cercato di restare in gara creando più di qualche problema ai padroni di casa. Peccato non sia arrivato alcun bonus, finito invece nelle tasche del Calvisano che si porta via 5 punti. Il Mogliano è bravo soprattutto nel primo tempo grazie a due calci di Fadalti e alla meta nel finale di Carraro che lo tengono ancora aggrappato al match. I problemi arrivano nella seconda frazione con i padroni di casa che marcano subito la quarta meta, anche se il Mogliano reagisce e segna con Guarducci, togliendo momentaneamente il bonus offensivo ai Calvini. Per il Mogliano una discreta prestazione macchiata, però, dai soliti errori che non hanno permesso di trasformare in punti il lungo possesso avuto in campo avversario. Vanno, però, dati anche i meriti al Calvisano la cui difesa ha concesso pochissimo ai biancoblu. A quel punto gli ospiti finiscono la benzina. I gialloneri sfruttano bene ogni occasione di attacco e siglano altre due mete chiudendo con il lucchetto la partita. Adesso il Mogliano è atteso da un'altra trasferta, domenica prossima, contro il Valorugby nella penultima giornata di campionato. Partita dal sapore di rivincita, dal momento che all'andata al Quaggia a trionfare furono i trevigiani.

Costanzo

A fine gara l'head coach Costanzo non le manda a dire:«È stata una partita dura, ma lo sapevamo. Nonostante il punteggio pesante, ci sono state ottime cose, sia in attacco che in difesa.  Abbiamo fatto piccoli errori e li abbiamo pagati, oltre al fatto che loro con la fisicità e la velocità ci hanno spesso messo in difficoltà. Nel secondo tempo qualche peccato di indisciplina, e soprattutto rimane l'amaro in bocca per non essere riusciti a concretizzare le occasioni avute. Al contrario, loro sono venuti nel nostro campo tre volte e hanno sempre marcato, queste sono le cose che fanno la differenza. Ora dobbiamo recuperare le forze per domenica prossima, Reggio avrà il dente avvelenato per l'ultimo confronto e noi dovremo essere bravi a farci trovare pronti».

Tabellini

Rugby Transvecta Calvisano - Mogliano Rugby 1969: 45 a 16 

MarcatoriP.t. 4? cp Hugo, 17' cp Fadalti, 20' meta Vaccari tr Hugo, 22' cp Fadalti, 25' meta Mautizi tr Hugo, 33' meta Ortis tr Hugo, 39' meta Carraro; S.t. 4? meta Van Zyl tr Hugo, 8' meta Guarducci, 19' meta Mazza tr Hugo, 32' meta Izekor tr Hugo.

Transvecta Rugby Calvisano: Van Zyl (st. 4' Ragusi), Vaccari, Panceyra Garrido, Mazza, (st. 23' Peruzzo), Bronzini, Hugo, Albanese (st. 23' Consoli); Vunisa (8' Izekor), Bernasconi, Maurizi, Ortis, Van Vuren (sr. 23' Grenon), Leso (st. 1' Gavrilita), Marinello (st. 10' Morelli), Brugnara (st. 10' Barducci). All. Guidi.

Mogliano Rugby 1969: Fadalti, D'Anna (st. 18' Pratichetti), Abanga, Falsaperla (st. 11' Marini), Guarducci, Caputo, Semenzato (st 13' Fabi); Derbyshire (st. 20' Sutto), Lamanna (st. 26' Cerioni), Fantini, Carraro, Baldino, Alongi (st. 4' N. Ceccato), Ferraro (st. 8' Bonanni), A. Ceccato (st. 4' Drudi).

All. Costanzo.

Arbitro: Chirnoaga di Roma

Note: Primo Tempo: 24 - 11. Cartellini gialli: St. 27? Grenon (Transvecta Rugby Calvisano); Calciatori: Hugo (Transvecta Rugby Calvisano) 7/8; Fadalti (Mogliano Rugby 1969) 2/4. Cielo nuvoloso con circa 10°, campo in ottime condizioni. Spettatori 300 circa. Punti conquistati in classifica: Transvecta Rugby Calvisano 5; Mogliano Rugby 0. Peroni Player of the Match: Damiano Mazza (Transvecta Rugby Calvisano).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Mogliano rugby cade a Calvisano

TrevisoToday è in caricamento