rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Altro

Sfida di lusso per il Mogliano Rugby contro i vice campioni d'Italia

La formazione di Salvatore Costanzo affronta domani tra le mura amiche del Quaggia il Petrarca Padova

Archiviata Colorno e la delusione per non aver raggiunto un risultato alla portata, i biancoblù si apprestano ad affrontare nuovamente i vice Campioni d'Italia del Petrarca. In coppa Italia si trattava della prima uscita stagionale, contro una squadra di livello e molto più avanti nella preparazione. Ora le cose sono un po' cambiate, ma rimane la grande forza che la compagine dei tutti neri ha dimostrato di avere nelle partite fino a qui disputate, e che la pongono per il momento in testa alla classifica del Peroni TOP10. Sarà una prova dura e stimolante per Mogliano che per l'occasione vede ritornare in formazione Franco Lamanna, fresco di qualificazione Mondiale con la Nazionale Uruguaiana. Qualche modifica alla formazione di sabato scorso, con Garbisi che va a formare una mediana giovanissima insieme al riconfermato Sante, Cerioni primo centro titolare e Ferraro che torna dal primo minuto al centro della prima linea. Nei 15 di partenza anche Fadalti all'ala e Andrea Ceccato pilone sinistro.

L'head coach

Questo il commento della vigilia rilasciato dal capo allenatore Salvatore Costanzo: "Sabato arriva Padova, in casa nostra, una delle squadre più forti del Campionato che non ha bisogno di presentazioni. Squadra con una gran difesa, un gran gioco al piede e moltissima fisicità. Abbiamo già visto quanto è duro giocare contro di loro in Coppa Italia, ma non siamo gli stessi di un mese e mezzo fa, e vogliamo dare battaglia. Dovremo essere concentrati per 80 minuti, cercare di partire bene nelle fasi importanti della partita ed essere solidi in conquista. Abbiamo bisogno di fare una grande prestazione contro una squadra di questo livello e per poterlo fare tutti dovranno dare il 100%."

La formazione

Questa la probabile formazione che sabato 16 ottobre 2021, alle ore 16:00, scenderà in campo presso lo Stadio "Maurizio Quaggia" di Mogliano Veneto: Ormson (v. Cap.); Fadalti, Drago, Cerioni, Dal Zilio; Sante, Garbisi; Derbyshire (Cap.), Meggiato, Finotto; Bocchi, Lamanna; Alongi, Ferraro, Ceccato A. A disp: Bonanni, Ros, Notariello, Ceccato N., Carraro/Zuliani, Semenzato, Falsaperla, Pratichetti. L'incontro sarà diretto dal Sig. Gabriel Chirnoaga (Roma).

Le normative

I cancelli verranno aperti un'ora prima del Kick Off previsto per le 16.00, così da permettere di svolgere con calma le procedure di verifica. La biglietteria rimarrà aperta fino al raggiungimento del numero di biglietti pari alla capienza massima consentita dalle disposizioni in vigore, attualmente fissata al 50% dei posti disponibili. Dopo la chiusura NON saranno consentiti ulteriori accessi agli impianti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfida di lusso per il Mogliano Rugby contro i vice campioni d'Italia

TrevisoToday è in caricamento