rotate-mobile
Altro

Tomas Albornoz torna ad allenarsi con i Leoni: «Desidero crescere ancora di più»

Il mediano di apertura argentino di fatto rappresenta la prima riserva dei Pumas che stanno disputando il Mondiale in Francia

E’ rientrato a pieno regime con i Leoni da questa settimana. Tomas Albornoz, mediano di apertura del Benetton Rugby, dopo aver trascorso le settimane di preparazione al Mondiale con l’Argentina, ora è a Treviso e di fatto rappresenta la prima riserva dei Pumas che stanno disputando il Mondiale in Francia. Bentornato Tomas, come sta andando il rientro agli ordini di coach Bortolami? «Molto bene. Ero già stato in ritiro a Calalzo con il resto della squadra, poi ho avuto una settimana di riposo e da lunedì sono al 100% con i ragazzi. Sta andando molto bene il rientro e sto conoscendo i nuovi compagni».

Che settimane sono state con la nazionale Argentina?

«Sono stato via quasi quattro mesi, un lungo periodo di tempo. Sono stato con l’Argentina e abbiamo fatto il Rugby Championship, poi la preparazione al Mondiale ed è stata un’esperienza molto bella per me. Confesso che è stato un periodo un po’ duro perché non sono stato scelto per andare al Mondiale, ma ora è tempo di cambiare il focus mentale a livello personale e concentrarmi totalmente sul Benetton Rugby».

Sei la prima riserva dei Pumas in vista delle convocazioni ai Mondiali. Come ti senti a riguardo?

«Sono andato anche in Portogallo con tutti i Pumas per la preparazione. Adesso sono una riserva, ma ancora non so niente. Sono tranquillo e focalizzato sul Benetton Rugby».

Che stagione ti aspetti con il Benetton Rugby?

«Dopo l’ultima annata, la nostra idea è quella di crescere sempre di più. Anno dopo anno stiamo facendo un lavoro molto grande: vogliamo cercare di andare ai playoff, ma sappiamo che dobbiamo realizzare una stagione veramente importante per riuscirci».

Sarà il tuo terzo anno con i Leoni. Che obiettivi personali ti sei prefissato?

«Penso di essere migliorato tanto in questi due anni con il Benetton Rugby. In questa stagione voglio fare un passo ancora in avanti e credo che l’anno scorso sia stata una stagione memorabile per me. Voglio ripetermi e penso che possa migliorare in diversi aspetti di gioco. Devo continuare a crescere, giorno dopo giorno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tomas Albornoz torna ad allenarsi con i Leoni: «Desidero crescere ancora di più»

TrevisoToday è in caricamento