rotate-mobile
Altro

Valsugana - Villorba Rugby: 10 - 18

Dopo quasi due mesi di stop i trevigiani vincono in trasferta

Vittoria importante per il Villorba dopo quasi due mesi di stop (che si sono visti tutti) contro un Valsugana ridotto ai minimi termini con solo tre uomini in panchina. Non è stata una bella partita e il Villorba ha sprecato molto in attacco ma è riuscito a difendersi molto bene. Dopo un primo tempo in cui ha praticamente chiuso i conti, la squadra trevigiana ha pagato dazio alla stanchezza. Molti falli ed errori ma una difesa ferrea. Buona la prima frazione dove il Villorba ha sfruttato le occasioni avute anche grazie a un Crovato in giornata di grazia infallibile nei calci. «Non è stata una bella gara, se non a tratti – il commento dell’head Coach Bergamo – per via del lungo stop e dei problemi che conosciamo tutti. Potevamo fare molto di più ma ci siamo salvati con una difesa quasi impenetrabile. È paradossale giocare in certe situazioni. Il Valsugana ha mostrato il suo valore nonostante avesse solo 18 giocatori disponibili».

I tabellini

Valsugana - Villorba Rugby:  10 - 18

Marcatori: Pt 3’ meta di Dalle Palle A.,10' cp Crosato, 19' meta di Buso tr Crosato, 30' meta di Bavaresco. St 15’ meta di Levorato, 25’ cp Crosato.

Valsugana: Dalle Palle E.; Trivellone, Gobbi, Levorato, Andriollo; Dalle Palle A., Pocher; Canova, Ascani, Chino; Dalan, Zoldan (st 20' Nalato); Trevisan, Paparone, Granzotto. All: Rangone

Villorba Rugby: Pavin; Stodard, Crosato, Fiacchi, Dall'Antonia (st 16' Fadda); Banzato, Mazzariol (st 16' Taffarello); Bavaresco, Bernardi, Scalco; Cocca (st 6' Piaser), Marchesin (st 33' Ferrari); Filippetto (st 11' Cescon), Buso (st 1' Florian), Gaion (pt 24' Zanatta). All. Bergamo, Orlando, Foglia

Arbitro: Baldazza di Cesena

Note: Primo Tempo: 5 - 15. Cartellini gialli: Pt: 29’ Canova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valsugana - Villorba Rugby: 10 - 18

TrevisoToday è in caricamento