rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Sport

Andolfi ed Avbelj al via dell'italiano assoluto

La rinnovata sinergia tra Xmotors Team e La Superba darà vita ad una presenza di prestigio nel tricolore rally dove il savonese e lo sloveno punteranno ai quartieri nobili.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Siamo appena agli inizi del mese di Marzo ma nel quartier generale di Xmotors Team l'attività è a dir poco frenetica e, dopo aver archiviato rapidamente il terzo atto del Raceday, è già tempo di focalizzare il mirino su un altro palcoscenico prestigioso. Dal 9 al 11 Marzo scatterà il Campionato Italiano Assoluto Rally con la scuderia di Maser che si supporterà due prime punte più che promettenti, rinnovando la collaborazione con il sodalizio patavino La Superba, con tanta voglia di emergere anche tra i big del panorama nazionale. Sarà la prima volta che il marchio della compagine trevigiana andrà a sostegno di Fabio Andolfi, un pilota che non ha bisogno di presentazioni e che sarà della partita, assieme a Nicolò Gonella, al volante di una Skoda Fabia Rally2 Evo messa a disposizione da MS Munaretto. Vincitore a Sanremo lo scorso anno, quinto al termine del CIAR, il savonese inizierà dall'imminente Rally Il Ciocco e Valle del Serchio un programma tutto da seguire. “Sarà un campionato lungo” – racconta Andolfi – “ma devo dire che al Ciocco ci siamo sempre dimostrati competitivi. Il percorso è molto simile a quello affrontato nelle ultime edizioni ma resta pur sempre difficile, insidioso e dove il meteo può fare davvero la differenza. Dipenderà molto dalle condizioni che incontreremo in questa trasferta. Sarà la mia prima volta assieme a Nicolò Gonella. Ci aspettiamo di puntare sempre in alto, desiderosi di gratificare gli sforzi di tutti i partners che ci sostengono. Grazie ad ACI Team Italia, ad MS Munaretto, a Pirelli, a La Superba, ad Xmotors Team ed a tutti quelli che mi stanno aiutando in questo programma.” Vincitore dell'International Rally Cup lo scorso anno, attuale leader del challenge Raceday Rally Terra, per Boštjan Avbelj anche le porte del tricolore assoluto sono pronte ad aprirsi. Il pilota sloveno, sempre in coppia con Damijan Andrejka, concorrerà per un posto al sole sia nel CIAR che nel Campionato Italiano Rally Promozione, iscritto come il proprio compagno di colori da La Superba ed a bordo di una Skoda Fabia Rally2 Evo di MS Munaretto. “In questo fine settimana inizieremo un capitolo del tutto nuovo” – racconta Avbelj – “iniziando a competere al livello più alto possibile in Italia. È sempre stato un sogno per me, quello di poter lottare contro i migliori, perchè qui posso imparare molto come pilota. Ho a disposizione il migliore team che potessi desiderare ed una vettura che conosco bene. Cercheremo di imparare in fretta per poter attaccare e puntare al massimo risultato possibile. Grazie ad MS Munaretto, a La Superba, ad Xmotors Team ed a tutti i partners coinvolti in questo progetto.” Il semaforo verde scatterà nel pomeriggio di Venerdì 10 Marzo sulla speciale spettacolo “Il Ciocco” (1,77 km), aperitivo di un lungo Sabato che vedrà i concorrenti impegnati su “Careggine” (14,90 km), “Renaio” (14,32 km) e di nuovo sulla “Il Ciocco”. La fase centrale della giornata introdurrà “Puglianella” (11,01 km) che capeggerà il trittico “Careggine”, Renaio”, “Il Ciocco”, concludendo la sfida con la ripetizione delle prime due.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andolfi ed Avbelj al via dell'italiano assoluto

TrevisoToday è in caricamento