La castellana Zanusso scelta tra le migliori golfiste al mondo per l'Augusta Championship

Un riconoscimento di prestigio per il golf femminile italiano, ma anche un orgoglio veneto e soprattutto trevigiano visto che lei è la portacolori del Golf Club Ca’ Amata

La castellana Anna Zanusso, portacolori del Golf Club Ca’ Amata, è nel field delle 72 concorrenti scelte tra le migliori nel mondo per l’Augusta National Women’s Amateur Championship che si disputerà dall’1 al 4 aprile ad Augusta in Georgia. Zanusso, 19 anni, si sta allenando per partecipare alla seconda edizione della prestigiosa gara Masters in rosa, nata un anno fa come versione al femminile del noto major maschile. In gara con le migliori 72 dilettanti del mondo, l’azzurra Zanusso si unisce ad altre quattro italiane, di cui due venete, Benedetta Moresco ed Emilie Alba Paltrinieri, formando la rappresentativa più numerosa seconda solo a quella statunitense.

Un riconoscimento di prestigio per il golf femminile italiano, ma anche un orgoglio veneto e castellano. L’invito alla gara ricevuto dalla castellana Zanusso è un ulteriore conferma della sua continua crescita nel mondo del golf. Vincitrice dell’Annika Invitational Europe nel 2018, prestigioso torneo internazionale giovanile, Zanusso nel 2018 ha vinto anche i campionati internazionali d’Italia under 18 e la medaglia d’oro con la nazionale italiana ai campionati europei a squadre girls (under 18) nello stesso anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i tanti traguardi Zanusso ha conquistato la medaglia di bronzo nel 2019 con la nazionale italiana nel campionato europeo a squadre ladies e ha vinto, come ultima gara, il Golfweek Conference Challenge, il torneo dei college Usa. Anna si trova infatti da un anno negli Stati Uniti, dove sta frequentando l’University of Denver grazie alla borsa di studio per meriti sportivi e scolastici. Cresciuta sul green del circolo Ca’ Amata di Castelfranco sotto la guida del maestro Kevin Smillie e del maestro della Nazionale Alex Senoner, Zanusso gioca ora i campionati dei college americani ma parte ogni estate per le gare con la nazionale in Europa, continuando ad allenarsi anche sul campo “di casa” a Salvarosa di Castelfranco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento