menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il capitano Arrighetti

Il capitano Arrighetti

All'Imoco Volley arriva il capitano Arrighetti: squadra quasi completa

Al Palaverde coach Mazzanti ha finalmente potuto allenare Valentina, mentre nelle giornata di martedì potrà contare sulle americane

TREVISO Finalmente si intravede la vera fisionomia dell'Imoco Volley 2015/16, con l'arrivo di Valentina Arrighetti, "planata" al Palaverde, il gruppo di coach Mazzanti è quasi al completo e martedì verrà completato dall'arrivo delle americane Robinson, Easy-Hodge e Adams, in vista dell'inizio di campionato domenica 18 al Palaverde con Bergamo (prevendita attiva on line sul sito di Imoco Volley e da lunedì a venerdì 15-18.30 al Palaverde, Uffici Imoco).

Dopo l'estate azzurra e gli Europei, Valentina Arrighetti ha così indossato per la prima volta la divisa dell'Imoco Volley e ha preso contatto con lo staff tecnico e con le compagne, poi visite mediche e test fisici e da domani si allenerà con la squadra. Intanto un bilancio della tua estate azzurra con l'Italia: "Come squadra siamo un po' deluse, le aspettative erano ovviamente diverse agli Europei, ma non è tutto da buttare via, anzi. Penso che al preolimpico potremo dire la nostra e che non siamo poi così distanti dalle big. Personalmente è stata un'estate un po' complicata, ho avuto qualche problema alla schiena che pero' per fortuna si è risolto, nell'ultimo mese tutto è andato bene e mi sento pronta ad iniziare la stagione con il mio nuovo club, sia con le gambe che con la testa, tutto ok, ho buone sensazioni."

Sei appena arrivata al Palaverde, le prime impressioni: "Ho giocato in tanti palazzi storici, ma è proprio "figo" avere come casa un palasport che ho sempre visto con ammirazione come il Palaverde, uno dei templi dello sport italiano e della pallavolo in particolare. E' emozionante entrare qui per allenarsi, figuriamoci farlo per giocare una partita e per di più con il grande pubblico che c'e' qui all'Imoco. Ovvio che sono ancora un po' frastornata, devo entrare nel meccanismo e ambientarmi in un posto nuovo, nuove compagne e nuovo staff, ma non ci saranno problemi." Squadra nuova, obiettivi e aspettative? "E' presto per parlare di obiettivi, ma sappiamo che le aspettative sono altre e non puo' essere altrimenti se ti chiami Imoco Volley e hai nomi di grande calibro sia in campo che in panchina. Per me sarà un anno importante, per il primo anno sono capitana del club per cui gioco e sarà una stagione importante, ci arrivo da atleta matura, ma con ancora tantissimo dentro a livello di energie e motivazioni. Adesso mi aspetta una fase di ambientamento che dovrà essere giocoforza abbastanza rapido, ma ci sono abituata in quanto ogni anno mi capita di tornare dalla nazionale all'ultimo e tuffarmi nel campionato. La settimana prossima saremo al completo e poi ...si parte per una grande stagione.!"

IMOCO VOLLEY NEL WEEK END AL TORNEO DI GUBBIO
Sabato e domenica Imoco Volley a Gubbio per il torneo locale denominato "Spirito di Squadra", con Modena, Scandicci e Club Italia. Per le Pantere sfida sabato alle ore 15 contro Scandicci delle ex Fiorin e Nikolova. Alle 18 Modena-Club Italia. Il giorno dopo stessi orari le finali.

vqe-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

  • Cronaca

    Lutto a Follina, l'alpino Mario Naibo è andato avanti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento