Sport Viale dello Sport

L'assessore Donazzan alla Zoppas Arena di Conegliano per le Giornate dello Sport

L'assessore all'Istruzione della Regione del Veneto, Elena Donazzan: "Quattro scuole e 1500 studenti coinvolti in una pregevole iniziativa che concilia sport e mondo del lavoro"

CONEGLIANO L'assessore all'Istruzione della Regione del Veneto, Elena Donazzan, ha partecipato sabato mattina, presso la Zoppas Arena di Conegliano, all'evento conclusivo delle "Giornate dello Sport", promosso dall'ITIS Galilei in rete con altri tre scuole superiori coneglianesi, l'IPSIA Pittoni, l'ISISS Cerletti e l'IISS Fanno.

L'iniziativa, realizzata in partnership con il Comune di Conegliano, l’agenzia di lavoro Randstad e la Bosch, ha perseguito l'obiettivo di contribuire ad orientare gli studenti nelle scelte future, attraverso la testimonianza di atleti che hanno raggiunto titoli internazionali nelle loro discipline: l'ex cestista Riccardo Pittis, la campionessa mondiale di karate e maresciallo dell'Esercito Italiano, Sara Cardin, e l'ex rugbista Carlo Checchinato.

"Una pregevole iniziativa - ha commentato l'assessore Donazzan - che ha visto la partecipazione alla Zoppas Arena di 1500 alunni di quattro scuole, per un progetto virtuoso che coniuga sport e mondo del lavoro. Nel mentre, 350 studenti del biennio degli istituti Galilei e Cerletti erano impegnati sulle colline del territorio in attività di orienteering e 150 svolgevano un percorso con il Club Alpino Italiano. Numeri importanti per una serie di iniziative diversificate e di qualità - ha sottolineato la referente regionale all'Istruzione - tutte con il medesimo minimo comune denominatore: la loro profonda valenza educativa che arricchisce il percorso scolastico e sociale dei ragazzi che, tramite lo sport, possono avvicinarsi alle opportunità del mondo del lavoro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore Donazzan alla Zoppas Arena di Conegliano per le Giornate dello Sport

TrevisoToday è in caricamento