Sport

Asta Parma Calcio: tre tifosi di Asolo si assicurano le panchine

Andrea Giordano e Michele hanno vinto l'asta aggiudicandosi le panchine per 1.400 euro per poi restituirle al Parma. Un gesto nobile

Le panchine all'asta

ASOLO - Come ben sa chi segue il calcio italiano, ormai da mesi si susseguono le cattive notizie sul Parma Calcio in quanto oberato dai debiti (più di 90 milioni di euro, ndr.) e con una gestione societaria al limite dell'assurdo con prima l'abbandono di patron Ghirardi, poi degli albanesi Taci e Kodra e infine il passaggio delle quote aziendali per un solo misero euro al nuovo presidente Manenti a capo della Mapi Group con sede a Nova Gorica in Slovenia, ma con un capitale sociale di soli 7 mila euro, troppo pochi per una società calcistica militante in Serie A e che l'anno scorso aveva perso l'Europa League a scapito del Torino solo per questioni burocratiche.

Proprio per questi motivi, essendo la società a rischio fallimento, il Tribunale di Parma, su richiesta di decine di creditori, ha deciso di mettere all'asta, presso l'Istituto Vendite Giudiziarie della zona, diversi beni della squadra per rientrare così almeno in piccola parte del denaro dovuto. Ed è notizia di giovedì che tre giovani supporter di Asolo hanno deciso di acquistare le panchine degli spogliatoi del Parma per circa 1400 euro (prezzo dimezzato dopo che la prima sessione era andata a vuoto), con l'obiettivo però di riconsegnarle alla squadra di cui sono tifosi ancora dai tempi dell'indimenticato colombiano e forte attaccante Faustino Asprilla. Non è stato facile però aggiudicarsi il pezzo d'asta, a causa dei continui rilanci del medico sociale del Parma D'Alessandro, ma alla fine il trio ha avuto la meglio. Ecco quindi che la panchina dello stadio Tardini su cui era solito sedersi mister Roberto Donadoni tornerà ora ai proprietari originali dopo essere stata pignorata per i debiti del club. Un gesto sicuramente nobile quello di Andrea, Giordano e Michele, che dimostra solidarietà e vicinanza alla squadra in un momento difficile e topico come quello attuale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asta Parma Calcio: tre tifosi di Asolo si assicurano le panchine

TrevisoToday è in caricamento