L'Atletico Nervesa scoppia di felicità: decretata la promozione in A2

Confermato il primo posto nella Serie B girone B. La società: «Abbiamo avuto una grande squadra che ci ha sempre creduto, anche nei momenti più difficili!»

Il Consiglio Federale della Divisione calcio a 5 ha definito le promozioni e retrocessioni per la stagione 2019/2020 per tutte le categorie nazionali. Il comunicato ufficializza anche il parametro della media punti come metodo di definizione della classifica, cristallizzata quindi a quattro giornate dal termine della stagione regolamentare. Questo conferma percià l'Atletico Nervesa al primo posto della Serie B girone B che dà diritto in automatico a partecipare alla prossima serie A2 2020/21.

«Abbiamo avuto una grande squadra che ci ha sempre creduto, anche nei momenti più difficili! Questa promozione è merito tutte le persone che l'hanno resa possibile - fa sapere la dirigenza - in primi i giocatori: Diego Decrescenzo, Simone Zambon, Marco Bonora, Oscar Spatafora, El Mehdi El Moustayne, Youness Goudadi Youssef Goudadi Mattia Casagrande, Almir Imamovic, Leandrinho Alfonso, Alvise Tenderini, Erick Bellomo, Lirigzon Bytyci, Ayoub Krarbouch! Poi tutto lo staff: l'allenatore Franco Brusaferri, il viceallenatore Enrico Bolzan, il preparatore dei portieri Gianluca Marangon, la fisioterapista Stefania Rossetto e il preparatore atletico Luca Bolletta Infine, il presidente Enrico Furlan, il DS Matteo Parolin e tutti gli sponsor che in questi anni ci hanno sostenuto, come Giusti Wine, FLF SRL, Full Service srl, Della Toffola Group, Industrial cars, Osteria Ultima Spiaggia, PinUp Pub, Experica, One, Priula Autofficina, Agos, Gioielleria Bandiera e il Comune di Nervesa della Battaglia che ci ha sempre appoggiato fin dalla nostra nascita».

«Ora ci aspetta un'estate impegnativa per programmare al meglio la prossima serie A2 2020/21 - chiosa la dirigenza - Abbiamo già riconfermato buona parte della rosa (Erick Bellomo, Leandrinho, Decrescenzo, Lirigzon, Ayoub, Imamovic e Casagrande) e annunciato l'accordo con il primo rinforzo direttamente dalla serie A1, Loris Di Guida. Il nostro direttore sportivo è comunque già al lavoro per poter rendere competitiva la rosa anche con il salto di categoria e permettere all'Atletico Nervesa, come già in tutti questi anni, di competere per le parti alte della classifica».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • A Monastier il primo punto tamponi privato: «Accesso senza prenotazione»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento