menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento del match (foto:benettonbasket.it)

Un momento del match (foto:benettonbasket.it)

Basket, Benetton contro la Novipiù non sbaglia: vittoria per Enzo

I biancoverdi trovano finalmente la vittoria contro il Casale Monferrato dopo un'ennesima partita giocata punto su punto fino alla fine quando i veneti trovano il 66-63 con Gal Mekel. Vittoria dedicata allo scomparso vicepresidente Lefebre

Benetton che fatica ma che vittoria. Ci voleva, ci voleva per il morale e ci voleva per salutare nel modo migliore il vicepresidente Enzo Lefebre, scomparso nei giorni scorsi.

PRIMO QUARTO. Nel primo quarto la squadra fatica a ingranare e solo dopo 5 minuti trova il pareggio del 6-6. Sono tanti gli errori da entrambe le parti, alla fine è Treviso a commetterne di più e gli avversari chiudono 12-19.

SECONDO QUARTO. Novipiù aggiunge punti e allunga sul +9, poi si accendono Viggiano (6 punti di fila) e Mekel che portano al sorpasso i padroni di casa. Poi una Benetton sconfortata e una serie troppo lunga di errori (ben 7) riportano in avanti gli avversari sul +8.

TERZO QUARTO. Nella ripresa Treviso cambia volto: Goree cerca di compattare i suoi e ci riesce, De Nicolao trova due triple incredibili per il massimo vantaggio biancoverde (14-2). Casale, però, trova il jolly Stevic che non ci sta e riporta i suoi avanti (50-53).


ULTIMO QUARTO. Treviso se la gioca ma è Mekel a uscire e infilare punti su punti (11) e assist (5) fino a trovare il 63 pari. A pochi secondi dalla fine, però, il miracolo: Thomas e Mekel rubano palla ed è proprio lui a schiacciarla. E a scacciare i fantasmi delle ultime sconfitte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento