menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La squadra e il suo coach

La squadra e il suo coach

L'Under14 del Basket Mogliano non si ferma più: nel weekend la 50^ vittoria consecutiva

In un anno e mezzo sono arrivati un titolo provinciale ed uno regionale, primi trofei dopo 20 anni dall'ultimo. Una cavalcata senza precedenti quella della squadra di coach Costantini

MOGLIANO VENETO Una stagione e mezza, un titolo provinciale e un titolo regionale, oltre alla disputa di un doppio campionato come  l'Under 14 e l'Under 15 provinciale. Cinquanta partite disputate e ben cinquanta vittorie. E’ questo l’incredibile record della squadra 2002 del Basket Mogliano, allenata da coach Sebastiano Costantini che con il successo di lunedì sera a Silea per 61-16 ha colto la cinquantesima vittoria consecutiva.

Un numero impressionante per un gruppo che fin dall’inizio della stagione 2014/2015 ha lavorato con tanto entusiasmo e determinazione, ponendosi come unico obiettivo il divertimento e la crescita personale e del gruppo. E’ stato fin da subito un crescendo di prestazioni e di gioco, con la piena partecipazione di tutti i membri della squadra, guidata dalla regia sapiente di coach Costantini. Una cavalcata potente che ha portato i ragazzi del 2002 a giocarsi le Final Four provinciale, vincendo il primo trofeo della stagione a 20 anni di distanza dall’ultimo titolo regionale conquistato dalla società moglianese.

Non sazi, i 2002 si sono confrontati con le migliori squadre della regione: anche lì non ci sono stati rivali e alle Final Four regionali, è arrivata la classica ciliegina sulla torta. Quest’anno una nuova avventura, doppia, con la partecipazione al campionato Under 15 e Under 14 provinciale. Un impegno probante per i ragazzi moglianesi che si sono rimboccati le maniche e hanno messo tutto il proprio impegno per continuare il progetto di crescita: e da ottobre la musica non è cambiata. Solo vittorie, a volte meno larghe, contro avversari anche di un anno più grandi. Lunedì la cinquantesima vittoria, un traguardo eccezionale condiviso anche con i genitori, sempre in prima fila per sostenere questo splendido gruppo, dentro e fuori il campo. La dirigenza del club: "Complimenti ai ragazzi, a coach Seba e a tutti i genitori".

unnamedf-7-23

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento