Treviso resiste un tempo e poi crolla (98-74) nel recupero con Reggio Emilia

Treviso chiude i primi 20' sul 44-44 poi i padroni di casa spadroneggiano. Domenica 6 dicembre al Palaverde arriva la Carpegna Prosciutto Pesaro

La De Longhi ha lottato con coraggio

La De Longhi TVB, dopo un buon primo tempo (chiuso sul 44-44) viene travolta e sconfitta 98-74 dalla UnaHotels Reggio Emilia nel recupero della sesta giornata, disputata alla Unipol Arena di Bologna. Treviso resta quindi a 3 vittorie e 4 sconfitte, mantenendo il decimo posto in classica, e proverà a tornare alla vittoria domenica 6 dicembre al Palaverde contro la Carpegna Prosciutto Pesaro.

PRIMO QUARTO

I primi punti della partita arrivano con 2 liberi di Taylor, che aprono la lunga serie di giri in lunetta per la formazione di casa durante tutto il quarto. Treviso Basket si sblocca con Akele che realizza una bella tripla. Ai liberi di Elegar, rispondono Mekowulu con un canestro e fallo e Russell con 2 punti dopo la rubata di Logan (4-8). Altro giro in lunetta per Elegar, a cui segue una schiacciata di Johnson per il 7-8. Ancora Nicola Akele con la seconda tripla della sua partita (7-11). I liberi di Bostic e Elegar riportano in parità a quota 11, ma Akele nuovamente converte il canestro per TVB (11-13). Per la formazione di coach Martino anche Bostic si sblocca dal campo con una tripla. Logan in sottomano firma il 14-15, ma ci pensa Johnson a riportare Reggio Emilia sul +1. Russell si accende e realizza subendo fallo per il 16-17, a cui replica nuovamente lo stesso Johnson. Con un libero Baldi Rossi conquista il +2 per i suoi (17-19), ma Akele pareggia recuperando il rimbalzo e correggendo il proprio errore per poi segnare il 19-21 con un giro in lunetta. Dopo una tripla di Taylor per il nuovo sorpasso, Kyzlink allunga ulteriormente per il 24-21. Jeffrey Carroll realizza un canestro con gli effetti speciali, ma il quarto si chiude 27-23 dopo un libero di Candi e un tap in di Baldi Rossi.

SECONDO QUARTO

Nel secondo quarto TVB resta solida e parte subito con un ottimo Sokolowski che serve Chillo con un bell’assist e segna una tripla, portando il puntaggio sul 27-28. Ferma il mini-parziale della formazione ospite Kyzlink con i 3 punti del 30-28. Ci pensano Logan e Imbrò a riportare in vantaggio la De’ Longhi Treviso (30-32), ma è ancora Kyzlink a pareggiare a quota 32. Matteo Chillo realizza una tripla per il +3, ma Bostic riavvicina 34-35. A un canestro di Russell, segue un parziale di 5-0 firmato Frank Elegar (and one e 2 liberi) per il 39-37. Akele con un giro in lunetta firma la nuova parità, ma arriva ancora un break di Reggio Emilia, questa volta da parte di Leonardo Candi (44-39). Il primo tempo finisce 44 pari grazie a un canestro di Imbrò e un and one di Russell.

TERZO QUARTO

Taylor con una tripla apre un terzo quarto che vedrà Reggio Emilia netta protagonista. Akele si carica con una stoppata e vola a segnare il 47-46. Bostic realizza un’altra tripla (50-46) a cui seguono i liberi di Johnson e Candi per il 54-46. Imbrò prova a ricurice, ma replicano immediatamente ancora Candi e Johnson con una schiacciata in tap in, portando Reggio Emilia a +10, 58-48. Allungano ulteriormente una tripla di Taylor e i canestri di Kyzlink e Baldi Rossi (65-48). DeWayne Russell si prende la squadra sulle spalle e dopo un canestro ottiene anche 2 giri in lunetta, in risposta ai canestri di Taylor e Baldi Rossi (69-54). Akele riporta i suoi a -13 con un altro canestro, ma nonostante altri 2 liberi di Russell, la UnaHotels mantiene il vantaggio grazie a Johnson (71-58). Chiude il terzo parziale una tripla allo scadere del solito Taylor per il 74-58.

QUARTO QUARTO

Il quarto quarto si apre con due canestri di Johnson per il +20 della squadra reggiana (78-58). Provano a ricucire lo strappo Mekowulu e Russell con 2 canestri per il 78-62, ma Kyzlink e Bostic non allentano la presa e il team di coach Martino trova il massimo vantaggio a +21 (83-62). Akele è l’ultimo a mollare per TVB e realizza l’83-64. A una schiacciata di Elegar replica Carroll con la tripla (85-67). Ancora una volta, però, Taylor converte il tiro dai 6.75 e ristabilisce il +21. Botta e riposta tra Akele e Bostic prima (91-69) e Mekowulu e Candi poi, per il 93-71. Sokolowski segna una tripla, ma Diouf con un canestro e fallo e Candi con altri due punti chiudono la partita sul 98-74.

UNAHOTELS REGGIO EMILIA – DE’ LONGHI TREVISO 98-74

UNAHOTELS: Taylor 19 (1/7, 5/7), Bonacini, Bostic 16 (0/3, 4/5), Johnson 14 (6/8, 0/1), Elegar 12 (2/3 da 2); Candi 14 (5/5, 0/2), Baldi Rossi 9 (4/5, 0/1), Porfilio, Giannini, Diouf 3 (1/1, 0/1), Kyzlink 11 (3/5, 1/3). All.: Martino

DE’ LONGHI: Russell 19 (6/9, 0/2), Logan 4 (2/6, 0/5), Carroll 5 (1/1, 1/5), Akele 22 (6/9, 2/2), Mekowulu 7 (3/7 da 2); Vildera, Bartoli, Imbrò 6 (3/3, 0/5), Piccin, Chillo 5 (1/2, 1/1), Sokolowski 6 (0/1, 2/2). All.: Menetti

ARBITRI: Lo Guzzo, Sardella, Pierantozzi

NOTE: parziali pq 27-23, sq 44-44, tq 74-58. Tiri liberi: RE 24/27, TV 12/17. Da 2: RE 22/37, TV 22/38. Da 3: RE 10/20, TV 6/22. Rimbalzi: RE 34+10 (Elegar 7+4), TV 19+8 (Akele 4+2). Assist: RE 20 (Bostic 5), TV 13 (Logan 5). 5 falli: Sokolowski al 39’48” (98-74).

QUINTETTI
REGGIO EMILIA: Taylor, Bonacini, Bostic, Elegan, Johnson
TREVISO: Russell, Logan, Carroll, Akele, Mekowulu

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Telepass: «Due anni di canone gratuito per i residenti nella Marca»

  • Corre in strada nuda e insanguinata: i residenti chiamano la Polizia

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento