rotate-mobile
Basket

Serie A2, cala il sipario sulla stagione di Treviso: Derthona vince e va in finale playoff

Strepitoso primo tempo delle orange che costringono le piemontesi al 25-20. Poi si scatena la corazzata Autosped che nella ripresa segna 47 punti e conquista la finale

L'Autosped BCC Derthona esce vittoriosa per 49-67 dalla trasferta sul parquet del Martina Treviso e vola in finale. Un applauso a questo fantastico gruppo che ha scritto una pagina storica dello sport trevigiano 

LA PARTITA

Uno scambio di tiri da dietro l'arco apre la contesa, le due rivali danno vita ad un botta e risposta lungo tutto il quarto con le ospiti ad inseguire distanti un solo punto, finché le venete non allungano con l'appoggio del 13-10 che chiude i primi 10' di gioco.

Derthona si riporta sul -1, ma Treviso connette subito con la tripla del +4 e dopo 2' di digiuno, le piemontesi tornano alla carica e firmano un parziale di 2-8 con cui si prendono la testa della corsa; la difesa delle padrone di casa alza un muro e sull'altra metà del campo confeziona un controparziale di 7-0 utile per scrivere il 25-20 con cui si va all'intervallo.

Nella ripresa, le trevigiane stracciano la retina con la tripla del +8 con cui tentano la fuga, ma l'Autosped BCC rinsavisce e alza i giri del motore, così infligge un parziale di 2-13 e mette la freccia per il sorpasso; alla tripla di Treviso risponde quella messa a referto dalle piemontesi, da qui ne segue un altro scambio di colpi che si conclude con il tiro libero casalingo del -4.

Gli ultimi 60” del terzo quarto vedono nuovamente protagoniste le ospiti che con un parziale di 3-9 registrano il loro massimo vantaggio e si portano sul 39-49 alla mezz'ora. Derthona sente di avere la vittoria in tasca e decide di spegnere definitivamente la luce alle avversarie portandosi sul +16 dopo pochi minuti del quarto periodo; Treviso tenta l'ultimo arrembaggio, ma riesce a lucrare un solo punto dallo svantaggio accumulato prima che una tripla porti la squadra di coach Cutugno al nuovo massimo vantaggio sul 46-64.

I tre punti consecutivi realizzati dalle venete vengono prontamente resi vani dall'ennesima bomba piemontese che chiude i conti sul 49-67 finale. Unica protagonista per il Martina Treviso è D'angelo, autrice di 26 punti (5/8 da tre) e 6 rimbalzi; l'Autosped BCC Derthona viene trascinata al successo dal trio Attura (17 punti e 14 rimbalzi), Gianolla (17 punti e 5 rimbalzi), Leonardi (14 punti).

IL TABELLINO

Martina Treviso - Autosped BCC Derthona Basket 49 - 67 (13-10, 25-20, 39-49, 49-67)

MARTINA TREVISO: Zagni, Vespignani* 4 (2/6, 0/1), Amabiglia, Capra NE, Perini* 9 (2/4, 1/1), Lazzari NE, D'Angelo C.* 26 (4/13, 5/8), Gini 3 (0/2, 1/2), Da Pozzo* 5 (2/5 da 2), Egwoh Ashley* 2 (1/8 da 2) Allenatore: Matassini A.
Tiri da 2: 11/39 - Tiri da 3: 7/12 - Tiri Liberi: 6/8 - Rimbalzi: 33 5+28 (Da Pozzo 9) - Assist: 5 (Vespignani 2) - Palle Recuperate: 4 (Egwoh 2) - Palle Perse: 13 (Egwoh 4)

AUTOSPED BCC DERTHONA BASKET: Marangoni* 3 (0/2, 1/4), Premasunac, Cerino* 7 (3/5, 0/1), Espedale, Leonardi 14 (1/1, 4/6), Baldelli 3 (0/1, 1/2), Gianolla* 17 (6/14 da 2), Thiam NE, Cocuzza NE, Attura* 17 (3/5, 3/7), Castagna NE, Melchiori* 6 (3/8, 0/1) Allenatore: Cutugno O.
Tiri da 2: 16/36 - Tiri da 3: 9/21 - Tiri Liberi: 8/13 - Rimbalzi: 34 7+27 (Attura 14) - Assist: 7 (Attura 3) - Palle Recuperate: 6 (Cerino 2) - Palle Perse: 10 (Marangoni 4)

Arbitri: Purrone A., Quadrelli D.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2, cala il sipario sulla stagione di Treviso: Derthona vince e va in finale playoff

TrevisoToday è in caricamento