rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Basket

Podolife Treviso, qualità e centimetri sotto le plance: ecco Alessia Egwoh

La lunga classe 1997 torna nella Marca dopo due stagioni

La Podolife Nuova Pallacanestro Treviso annuncia con una nota di stampa di aver ingaggiato per la prossima stagione di Serie A2 Alessia Egwoh, pivot classe 1997, reduce dall’ultima stagione nella stessa serie ma a Bolzano.

Per lei si tratta di un ritorno nella Marca.Lunga dotata di un buon tiro dalla distanza e di atletismo, Egwoh rappresenta il tipico lungo moderno nel basket femminile, e andrà a rinforzare il reparto lunghe della squadra orange.

Nonostante la giovane età, Egwoh ha già alle spalle diversi campionati di serie A2 in cui si è sempre distinta per la costanza e la qualità di rendimento: ha iniziato nel 2016/2017 a Orvieto, per poi toccare Bolzano, San Giovanni Valdarno e Ponzano, dove ha potuto conoscere la provincia di Treviso.

Nell’ultima stagione è invece stata protagonista e avversaria di NPT con l’altra squadra di Bolzano, dove ha disputato la sua miglior stagione in termini di cifre: 9 punti di media a partita, 53 per cento da due, 6 rimbalzi e un 11 di valutazione.

“Con la firma di Alessia, siamo ormai prossimi alla chiusura del rosteril commento della presidente, Marika PossamaiInseriamo un’atleta che conosce bene la categoria e che nelle ultime stagioni ha avuto una crescita costante che ci auguriamo possa confermare anche quest’anno a Treviso. Alessia è un lungo moderno ed è stata fin dall’inizio del mercato una delle nostre prime scelte. Benvenuta a Treviso”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Podolife Treviso, qualità e centimetri sotto le plance: ecco Alessia Egwoh

TrevisoToday è in caricamento