rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Basket

Serie B: La Rucker batte Bergamo e chiude l'anno con una vittoria

Vittoria sofferta per San Vendemiano che batte un'ottima Bergamo mai doma

La Rucker conclude l’anno con una vittoria al termine di una partita decisa nel quarto periodo. I ragazzi di coach Mian hanno la meglio di una Bergamo mai doma che si arrende solo nel finale.

Ottima partenza dei padroni di casa che, nei primi 10', trovano con continuità la via del canestro e provano a dare la prima spallata al match segando ben 27 punti. Bergamo però non ci sta e tiene la ruota dei padroni di casa andando all'intervallo lungo sotto solo di 7 lunghezze.

Nella ripresa gli ospiti entrano in campo ancora più agguerriti e si portano sul - 4 al'alba dell'ultimo quarto. Qui però l'attenzione in casa Rucker si alza, le maglie in difesa si stringono e i ragazzi di coach Nian, con grande caparbietà, portano a casa altri due punti importanti per continuare a rimanere il scia del primo posto.

Rucker San Vendemiano - Bergamo Basket 2014 76-71 (27-20, 14-14, 20-23, 15-14)

Rucker San Vendemiano: Matteo Nicoli 17 (2/3, 4/5), Giacomo Sanguinetti 15 (0/1, 4/7), Jacopo Vedovato 11 (4/11, 0/0), Giacomo Baldini 9 (2/7, 0/1), Marco Perin 8 (1/6, 2/6), Enrico maria Gobbato 7 (2/6, 1/7), Samuel Sackey 5 (2/2, 0/0), Luca Colombo 4 (2/5, 0/2), Alessandro Abramo 0 (0/0, 0/0), Damir Hadzic 0 (0/0, 0/0), Tobia Durante 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 13 / 25 - Rimbalzi: 38 12 + 26 (Jacopo Vedovato 12) - Assist: 16 (Marco Perin 5)

Bergamo Basket 2014: Alexander Simoncelli 22 (2/4, 5/11), Salvatore Genovese 14 (4/10, 2/4), Guglielmo Sodero 13 (2/6, 1/6), Carlo Cane 6 (2/10, 0/0), Luca Manenti 6 (3/4, 0/0), Matteo Cagliani 4 (1/1, 0/3), Nicolo Isotta 4 (2/4, 0/1), Riccardo Rota 2 (1/1, 0/1), Matteo Morelli 0 (0/0, 0/0), Mattia Mora 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 13 / 14 - Rimbalzi: 43 11 + 32 (Carlo Cane 11) - Assist: 13 (Matteo Cagliani 5)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: La Rucker batte Bergamo e chiude l'anno con una vittoria

TrevisoToday è in caricamento