rotate-mobile
Basket

Serie A2, la Podolife Treviso sfida alla corazzata Castelnuovo Scrivia

Il vice allenatore Jean Pernias: "Affrontiamo la squadra più forte del campionato. Ma giochiamo in casa e vogliamo provare a toglierci delle soddisfazioni"

Inizia con il big match contro la Castelnuovo Scrivia il dicembre della Podolife Treviso che sabato sera, palla a due alle ore 19 è attesa dal confronto con un’Autosped ancora imbattuta in stagione.

Una corazzata, quella piemontese, costruita per ambire al salto di categoria, con un gruppo di assoluto spessore che ha confermato in questo avvio di campionato la propria ambizione.

Treviso è reduce da due vittorie consecutive contro Ponzano e Carugate e scenderà in campo con la voglia di provare a fare la sorpresa della serata.

Coach Iurlaro recupera Rosset e Diodati, che già a Carugate avevano giocato scampoli di partita, mentre sarà ancora out Amabiglia.

Sarà una partita dal coefficiente di difficoltà molto elevato per la Podolife, che nei precedenti stagionali contro le candidate al salto di categoria ha sempre però lottato e cercherà di vendere cara la pelle anche contro Castelnuovo. 

“Affrontiamo la squadra più forte del campionato – spiega il vice allenatore Jean Pernias – E lo confermano i dati, essendo il miglior attacco e la miglior difesa del girone Nord. Hanno un gruppo di giocatrici di altissimo livello, che potrebbero giocare in A1. Un gruppo esperto di talento e allenate da uno staff di altissimo spessore".

E ancora: "Andiamo ad affrontare una partita tosta, ma con la mentalità giusta dopo due vittorie consecutive. Giochiamo in casa e vogliamo provare a toglierci delle soddisfazioni: il nostro obiettivo è cercare di stare in scia e poi nel finale provare a interrompere la loro striscia perfetta".

"Siamo sempre state competitive con tutte le altre big - conclude il vice di Iurlaro - e il nostro desiderio è farlo anche contro Castelnuovo, consapevoli delle loro qualità, provando a essere competitivi per 40 minuti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2, la Podolife Treviso sfida alla corazzata Castelnuovo Scrivia

TrevisoToday è in caricamento