rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Basket

Memorial Paola Mazzali, un'ultima frazione spettacolare incorona la PosaClima Ponzano

Santon: "Siamo all’inizio di un percorso, ma la strada è quella giusta. Siamo contenti della mentalità che le ragazze stanno avendo in questa fase di preparazione"

Finale del Memorial Mazzali contro Alperia Bolzano per la formazione di Coach Gambarotto. Dopo la vittoria di ieri 71 a 58 la PosaClima è chiamata a replicare l’ottima prova di squadra vista nella giornata di ieri. Bolzano arriva dalla vittoria contro Rovigo (vincitrice della finalina contro Alpo).

La partita PRIMO QUARTO | 21-19 La finale si sblocca con un canestro in reverse della straniera di Bolzano Aneta. La risposta arriva dalla Capitana Claudia Gobbo che fa entrare subito in partita la Posaclima. Tivenius inizia a far sentire la sua fisicità guadagnandosi i primi due liberi del match. 2 su 2 e punteggio sull 2 a 4. Mini parziale di 6 a 0 Bolzano guidato da Vella ma un dai e vai di Iuliano risveglia le ragazze di Gambarotto. Dopo il timeout si iscrive alla partita anche Pellegrini (10-8), un’ottima difesa di Varaldi permette a Bianchi di segnare la prima tripla del match. Botta e risposta da ambe le parti, Tivenius e Varaldirispondono al canestro di Chrysanthidu di così coach Altin è costretto a interrompere la gara sul 13 a 16. Tripla di Aneta ma Varaldi risponde con la stessa moneta fissando il punteggio del primo quarto sul 21 a 19.

SECONDO QUARTO | 34-40 ll secondo periodo lo apre Pertile con due punti piazzati, Bolzano risponde subito dalla lunga distanza ma Iuliano scocca la freccia che riporta Ponzano in parità. Una grande difesa porta alla palla recuperata e ad un facile canestro di una scatenata Pertile che porta Ponzano con la testa avanti (24-26). Iuliano e Tivenius si fanno sentire: carbura la Posaclima che con la terza tripla di Varaldi tenta la prima vera fuga. BCB non ci sta e con Aneta e Fall si rimette in carreggiata. È ancora una fantastica Varaldi a trovare il fondo della retina per il +6 (31 a 37). Una spettacolare bomba di Pellegrini manda le squadre negli spogliatoi con il tabellone che indica 34 a 40.

TERZO QUARTO | 49-54 Si ricomincia con la solita Tivenius, ma prima Servillo (1 su 2 ai liberi) poi Aneta trovano il -2 Alperia. L’asse Iuliano-Tivenius va che è una meraviglia: la svedese ne mette altri 2. Aneta però è una brutta gatta da pelare per Amanda, Bolzano trova il -2 riaprendo definitivamente il match. Iuliano in transizione, con personalità spara da 3. Un tecnico a coach Gambarotto ferma l’inerzia ma Pellegrini mette a posto la situazione con la sua specialità che vale altri 3 punti. Varaldi in difesa, Pellegrini in attacco caricano la brigata di coach Gambarotto che ritorna sul + 8. Assentato in uscita dal timeout carica il pubblico altoatesino segnando 3 punti fondamentali (47-52). Bolzano torna sul -5 con Logoh verso gli ultimi 10 minuti col punteggio di 49 a 54.

QUARTO QUARTO | 51-72 Apre l’ultima frazione di gioco un 2 su 2 di Bianchi dalla linea della carità a cui si aggiunge l’ennesima tripla di Pellegrini. La difesa è asfissiante e la Posaclima prende il largo. Pertile è on fire la Posaclima in estasi tocca il massimo vantaggio sul +13. Bolzano in difficoltà, coach Altin vede la sua squadra sgretolarsi ed è costretto a chiamare timeout solo dopo 2 minuti dall’inizio del quarto (49-62). Gobbo sto guadagna 3 liberi e ne mette a segno 2. Servillo torna a segnare per BCB ma Bianchi trova Varaldi in angolo per un’altra tripla. Bolzano alza bandiera bianca quando anche Favaretto segna da lontano per il 51 a 70. Ci sono minuti preziosi anche per Rosar e Bona in questi ultimi minuti di gioco. Avincere il Memorial Mazzali con un canestro all’ultimo di Bona è la Posaclima che con due vittorie superlative alza la coppa. Risultato finale 51 a 72.

IL TABELLINO DI ALPERIA BOLZANO-POSACLIMA PONZANO 51-72

ALPERIA BOLZANO: Logoh 2, Servillo 5, Chrysanthidu 5, Aneta 16, Fall 3, Gualtieri 5, Assentato 11, Vella 4. All.: Altin.

POSACLIMA PONZANO : Bianchi 5, Tivenius 12, Iuliano 10, Gobbo 7, Bona 2, Favaretto 3, Varaldi 14, Pelelgrini 10, Pertile 9. All.: Gambarotto QUINTETTI: ALPERIA: Servillo, Chrysanthidu, Assentato, Vella, Aneta. All.: Altin. POSACLIMA: Iuliano, Pellegrini, Pertile, Gobbo, Tivenius. All.: Gambarotto.

"Vincere aiuta a vincere - dichiara a fine partita il DS della PosaClima Ponzano Ludovico Santon - soprattutto perché quando si lavora sodo i frutti, prima o poi, si raccolgono sempre. Siamo all’inizio di un percorso, ma la strada è quella giusta. Siamo contenti della mentalità che le ragazze stanno avendo in questa fase di preparazione. Ora ultima amichevole venerdì a Vicenza per poi ritornare proprio al Pala Mazzali per la prima di campionato. ”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Memorial Paola Mazzali, un'ultima frazione spettacolare incorona la PosaClima Ponzano

TrevisoToday è in caricamento