menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Battistella sul traguardo (Photo Credits Riccardo Scanferla)

Battistella sul traguardo (Photo Credits Riccardo Scanferla)

Battistella della Soullimit suona la prima e fa sua la Casut - Cimolai

Con Samuele arriva la prima vittoria stagionale della squadra. 10° invece Michele Battistella. Elite U23: 5° Giacomo Gallio a Gavardo

CASTELLO DI GODEGO Nella categoria Juniores è il traguardo di Cimolai (Pn) a tenere a battesimo il giovane Samuele Battistella che firma domenica il primo successo personale e di squadra nell'ambita corsa nazionale. Il corridore vicentino da vita ad un finale di gara da vero grimpeur. Nel gruppetto dei migliori, a 3 km dall'arrivo, risponde all'attacco di Goradz Per (Adria Mobil) che si era fatto promotore di un'azione solitaria con l'intento di anticipare il gruppo al traguardo. Battistella va a prendere il fuggitivo e lo passa forte di una progressione senza eguali. L'atleta in maglia Event Soullimit Cyberteam Breganze s'invola al traguardo  e va a prendersi quella vittoria tanto attesa. 10^ piazza per il fratello maggiore Michele Battistella, nel giorno del suo compleanno. Con il successo di domenica, Samuele Battistella sigla il secondo podio stagionale dopo il 3° posto conquistato al Gp S.Michele  - S.Michele di Felletto nell'aprile scorso.

27a Casut - Cimolai
Ordine d'arrivo:

1° Samuele Battistella (Event Soullimit)
2° Goradz Per (Adria Mobil)
3° Nikola Colic (Northwave Banca della Marca)

Grande entusiamo in casa Event Soullimit Cyberteam Breganze come racconta il tecnico Giuseppe Parolisi in ammiraglia con Carlo Merenti: "Domenica non ce n'era veramente per nessuno", racconta Parolisi "Samuele ha fatto un finale di gara che ci ha lasciato a bocca aperta. Conosciamo tutti le sue qualità e vederlo salire sul gradino più alto del podio di una corsa come la Casut - Cimolai ci riempie d'orgoglio. Un plauso va anche ai compagni di squadra che oggi hanno lavorato al meglio", conclude Parolisi "che sia questa la prima di una lunga serie di successi".

Elite U23 Giornata positiva anche per il team diretto da Carlo Finco domenica in gara a Gavardo (Bs) per il 28° Trofeo Gs Gavardo Tecmor. 5^ piazza per Giacomo Gallio (Soullimit) che taglia il traguardo a 26" dal leader della corsa Leonardo Basso (Selle Italia Cieffe Ursus).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Notizie

Bollo auto 2021: il Veneto proroga la scadenza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento