menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bebe Vio diventa un cartone animato: sarà un nuovo personaggio dello "Spike Team"

La giovane schermitrice moglianese avrà un posto di risalto nella serie animata del trevigiano Andrea Lucchetta, il tutto per abbattere le barriere fisiche e culturali con lo sport

MOGLIANO VENETO "Spike Team" è una serie animata italiana in tre stagioni prodotta da Rai Fiction, Lucky Dreams e Graphilm, basata su un'idea del trevigiano Andrea Lucchetta, stra della pallavolo anni '90, e rivolta a un target di bambini tra 6 e 11 anni. A giugno 2013 la serie è stata premiata con il riconoscimento FIABA dal Moige, nell'ambito dell'abbattimento delle barriere fisiche e culturali, per aver mostrato lo sport come momento di crescita e di unione tra persone culturamente diverse.

Ed è proprio su questo slancio che qualche giorno fa, in occasione del festival "Cartoons on the bay", Luca Milano (direttore di Rai Fiction) ha annunciato l'arrivo nel cartone animato di un nuovo personaggio che avrà le sembianze di Bebe Vio, atleta moglianese ormai conosciuta in tutto il Mondo per le sue imprese sportive e non solo, che prenderà il testione lasciato in passato da un'altra importatnte atleta olimpica come Giusy Versace. "In 'Spike Team' c’è un’attenzione particolare anche allo sport paralimpico – ha dichiarato Luca Milano – e questa volta si è materializzata attraverso la versione animata di Bebe, che ci ha dato l’autorizzazione a farlo. Beatricd ci aiuterà poi anche in sede di promozione per parlare del tema dell’integrazione degli atleti paralimpici all’interno dei vari sport”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento