menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Straordinaria Bebe Vio: è medaglia d'oro nel fioretto alle Paralampiadi di Rio

L'atleta azzurra ha battuto in finale la cinese Jingjing Zhou con il risultato di 15-7. Un risultato straordinario per Bebe, subito protagonista alla sua prima Paralimpiade

TREVISO Semplicemente inarrestabile: Beatrice Bebe Vio ha conquistato la medaglia d'oro nel fioretto al suo esordio in una Paralimpiade. Un risultato straordinario, arrivato al termine di sette lunghi incontri, culminati nella finale contro la cinese Jingjing Zhou, vinta con il risultato di 15-7. Per Bebe è il coronamento di una stagione straordinaria che l'ha vista protagonista di ogni pedana nella quale ha gareggiato.

Il palcoscenico delle Paralimpiadi non era certo facile da affrontare anche perché per l'atleta veneziana, residente in provincia di Treviso, si trattava della prima competizione olimpica della carriera. Bebe è arrivata a Rio con una motivazione incredibile e così il suo percorso è stato una vera e propria marcia trionfale verso la medaglia d'oro. L'avventura di Bebe è iniziata nella mattinata di martedì, una "cavalcata" vincente con il suo fioretto, che si è terminata poco dopo le 21 italiane, quando è andato in scena l'ultimo atto di una giornata magica. Una certezza che ha rispettato tutte le attese, salendo sul gradino più alto del podio e facendo risuonare l'inno di Mameli in terra carioca. Ora, a Bebe, non resterà che confermarsi in futuro: a soli 19 anni, infatti, ha vinto tutto il possibile, a livello nazionale, europeo e internazionale.

Ancora una volta, una giornata magica per i colori azzurri, nella quale si sono registrati anche tre magnifici successi nel ciclismo, con Alex Zanardi, nella cronometro H5, Vittorio Podestà nell'H3 e Luca Mazzone nell'H2, oltre a quelli nel nuoto, con Francesco Bocciardo leader indiscusso dei 400 metri stile libero, e nel lancio del peso, con la napoletana Assunta Legnante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento