Mercoledì, 19 Maggio 2021
Sport

Gli atleti della Nazionale di Golf vincono il 2° Trofeo Città di Castelfranco

Gli azzurri Leonardo Bellini e Angelica Moresco vincono la seconda edizione della competizione al Golf Club Ca' Amata. Secondo posto e premio speciale per la castellana Giulia Zanusso, giocatrice d'interesse federale (Ca' Amata).

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

È Leonardo Bellini, membro della nazionale iscritto al Golf Club Padova, ad essersi aggiudicato il Trofeo Città di Castelfranco, nella seconda edizione della gara nazionale Fig che si è disputata sabato e domenica sulla distanza delle 36 buche al Golf Club Ca' Amata. Straordinario il risultato dell'azzurro, che ha segnato un - 5 finale sul campo (137 colpi lordi) nonostante le avverse condizioni atmosferiche alla fine del secondo giro. Dopo aver chiuso con un par sul campo nelle prime 18 buche, domenica il campione ha sfidato il forte vento e la pioggia con un gioco strepitoso, realizzando un - 5 lordo nel secondo giro. Ottimo risultato anche per Alessandro Radig, del Golf Club Montecchia, che ha segnato un - 1 sul campo con 141 colpi lordi.

Al terzo lordo si è piazzato Tomaso Zannin, giocatore d'interesse federale (Golf Club Asolo), con un par sul campo (142 colpi lordi). Nella categoria pareggiata è risultato primo il giovane Alessio Battista di Villa Condulmer, giocatore d'interesse nazionale, con - 6 sul campo e 136 colpi netti. Dietro, al secondo posto, si è classificato Alessandro Frappa, del golf Lignano con - 5, 137 colpi netti. Nella categoria femminile la battaglia si è disputata tra la castellana Giulia Zanusso, giocatrice d'interesse federale iscritta al Ca' Amata, e la nazionale Angelica Moresco del golf club Padova. Nel primo giro c'era un solo colpo di differenza a vantaggio della Moresco, che aveva segnato - 2, mentre la Zanusso aveva chiuso con un -1. Nel secondo giro la Moresco ha pareggiato, portando a casa un - 2 finale e risultando prima con 140 colpi lordi. Ottimo risultato per la Zanusso, che ha combattuto con il forte vento e le sfavorevoli condizioni meteo, piazzandosi al secondo posto con un risultato di + 1 lordo, distanziata di 3 colpi dalla vincitrice assoluta.

La Zanusso, con il suo punteggio di 143 colpi lordi, si è aggiudicata anche il premio speciale offerto dal Comune come miglior atleta del Ca' Amata nella gara nazionale. Primo posto nella categoria pareggiata per Cloe Cloacchiatti di villa Condulmer che ha realizzato un - 4 sul campo, con 138 colpi netti. Sponsor ufficiali della gara, patrocinata dal Comune di Castelfranco, il Ristorante Fior e Pasta Zara. La competizione ha richiamato un elevatissimo numero di giocatori provenienti da club di tutta Italia e anche dalla Slovenia, con vari atleti d'interesse nazionale e federale e una lista d'attesa crescente rispetto alla prima edizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli atleti della Nazionale di Golf vincono il 2° Trofeo Città di Castelfranco

TrevisoToday è in caricamento