Il Benetton si rifà il fianco sinistro: dall'Argentina arriva il 22enne Ivan Nemer

Selezionato per fare parte della rappresentativa della provincia Argentina, il giovane pilone per tre anni ha fatto parte del percorso dei Pumitas U18 prima e U20 dopo

Il Benetton Rugby ha ufficializzato l’ingresso del giocatore Ivan Nemer all’interno della rosa biancoverde sino al 30 giugno 2021. Pilone sinistro argentino nato a Mar del Plata il 22 aprile 1998, comincia a giocare a rugby all’età di 4 anni nel Bigua Rugby Club per poi rimanere nella cittadina natale biancoceleste e vestire la camiseta dello Sporting Club. Selezionato per fare parte della rappresentativa della provincia Argentina, Nemer per tre anni ha fatto parte del percorso dei Pumitas U18 prima e U20 dopo.

Lo scorso gennaio il suo arrivo a Treviso in virtù dell’accordo tra Benetton Rugby e Casale Rugby che ha permesso ad Ivan di allenarsi con entrambi i club, con la possibilità di disputare il campionato di Serie A con la maglia dei caimani prima dello stop delle competizioni causa pandemia di Covid-19. Giocatore dotato di un’importante forza fisica e solidità in mischia, andrà a rinforzare la prima linea già vittima degli infortuni occorsi a Derrick Appiah, Matteo Drudi e Federico Zani.

“Sono molto felice di essere arrivato al Benetton Rugby. In questi mesi ho già avuto modo di conoscere lo staff ed i miei compagni di squadra, questo mi ha consentito di integrarmi alla perfezione in questo fantastico club. Ringrazio la società per la fiducia e prometto di lavorare duro per onorare la maglia biancoverde” così si è espresso il neo Leone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il direttore sportivo Antonio Pavanello ha poi aggiunto: “Ringraziamo il Casale Rugby per la preziosa collaborazione che ha permesso l’arrivo a Treviso di Nemer. Un accordo che si è dimostrato proficuo per l’atleta, il quale ha sfruttato questi mesi per farsi notare mostrando le sue qualità e facendosi trovare pronto non appena chiamato in causa. Ivan è di fatto un pilone giovane, di prospettiva, molto prestante fisicamente e dotato di buona mobilità. Siamo certi che farà di tutto per crescere ulteriormente e conquistarsi una permanenza in maglia biancoverde".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento