Sport Borgo Mestre / Via Ghirada

Benetton Rugby: il debuttante Bronzini si confida prima della sfida con i Tigers iglesi

Il nuovo mediano di mischia dei Leoni: "Era difficile immaginarsi un esordio così. Contro il Leicester sarà senza dubbio un'altra partita"

Bronzini in meta contro Grenoble

TREVISO Giorgio Bronzini, neo mediano di mischia biancoverde, si esprime dopo la bella prestazione contro Grenoble, sul suo arrivo a Treviso e sulla partita che attende i Leoni venerdì sera allo Stadio Monigo contro i Leicester Tigers.

Com’è stato il tuo arrivo in biancoverde e com’è andato l’inserimento all’interno del gruppo?

“Premetto che per me è un grande onore vestire la maglia del Benetton Rugby, ho sempre sperato in una chiamata del genere. Il conoscere alcuni ragazzi con i quali avevo giocato insieme sia durante il periodo trascorso agli Aironi che in Eccellenza, mi ha permesso di integrarmi velocemente. Siamo veramente un bel gruppo, all’interno del quale c’è entusiasmo, esperienza e voglia di far bene”.

Come procede la preparazione e come sta reagendo il gruppo ai carichi di lavoro ai quali siete sottoposti?

“Siamo sottoposti ad un notevole carico di lavoro, puntiamo a far bene sin da subito. Lavoriamo duramente ma sempre con la palla in mano, questo ci permette di allenare le nostre skills anche sotto sforzo”.

In riferimento alle due mete realizzate nel match di venerdì scorso contro Grenoble, ti aspettavi un esordio del genere?

“Sicuramente era difficile immaginarsi un esordio così, ho avuto la possibilità di giocare tutta la partita e gestire la squadra dall’inizio alla fine. Sono molto contento per le due mete, è merito del lavoro svolto da tutta la squadra”.

Cosa vi siete detti al termine della partita, la vittoria che effetto ha avuto sul gruppo?

“Lo staff era contento della nostra prestazione arrivata nonostante i carichi di lavoro ai quali siamo sottoposti in questo periodo. Quella con il Grenoble è stata una bellissima vittoria ma non dobbiamo abbassare la guardia, soprattutto perché le partite che ci aspettano saranno di uno spessore diverso. Per la squadra è stata una grandissima iniezione di fiducia che mentalmente ci dà l’aggressività giusta per affrontare i Tigers”.

In che maniera state preparando l’incontro di venerdì contro i Tigers e che partita dobbiamo attenderci?

“Stiamo cercando di migliorare gli errori commessi contro Grenoble, soprattutto su alcune giocate. Probabilmente cambieremo anche la struttura di gioco. Sarà senza dubbio un’altra partita”.

BENETTON TREVISO VS. LEICESTER TIGERS
Dopo il match di venerdì scorso vinto 42 a 10 dai Leoni contro i francesi del Grenoble, venerdì sera alle 20.15 presso lo Stadio Monigo di Treviso, il Benetton Rugby tornerà in campo per il secondo match amichevole di preparazione in vista dell’inizio del Guinness Pro12. L’incontro come già successo la scorsa settimana, sarà composto da quattro tempi da venti minuti intervallati da pause di dieci minuti. Avversari dei biancoverdi saranno i plurititolati inglesi dei Leicester Tigers che durante la settimana si sono allenati in Ghirada insieme agli uomini di coach Crowley. Rispetto allo scorso match, il Benetton Rugby recupera i piloni Alberto De Marchi e l’ex Tiziano Pasquali, saranno dell’incontro anche Ornel Gega e Marco Fuser che erano stati tenuti a riposo. Ancora infortunati invece: Filippetto, Zanusso, Bigi, Montauriol, Gori, Barbieri, Steyn, Tebaldi, Iannone, Morisi e Tagicakibau. In supporto dal Mogliano ci sarà ancora il mediano di mischia Enrico Endrizzi.

Questa la formazione annunciata dallo staff biancoverde: l'estremo sarà David Odiete coadiuvato nel triangolo allargato dalle ali Angelo Esposito e Andrea Buondonno, reparto dei centri composto da Tommaso Benvenuti e Luke McLean. Mediana affidata a Giorgio Bronzini, con Tommaso Allan all'apertura.  Pacchetto di mischia che vede in prima linea Alberto De Marchi, Ornel Gega e Simone Ferrari. Seconda linea con Marco Fuser al fianco di Filo Paulo. Infine terza linea con Francesco Minto e Marco Lazzaroni che saranno i flanker, a chiudere il pack biancoverde con il numero 8 ci sarà capitan Zanni.

Benetton Rugby: 15 David Odiete,14 Angelo Esposito, 13 Tommaso Benvenuti, 12 Luke McLean 11 Andrea Buondonno, 10 Tommaso Allan, 9 Giorgio Bronzini; 1 Alberto De Marchi, 2 Ornel Gega, 3 Simone Ferrari, 4 Marco Fuser, 5 Teofilo Paulo, 6 Francesco Minto, 7 Marco Lazzaroni, 8 Alessandro Zanni. A disposizione: Federico Zani, Nicola Quaglio, Cherif Traore, Tiziano Pasquali, Davide Giazzon, Roberto Santamaria, Enrico Endrizzi, Ian McKinley, Alberto Sgarbi, Andrea Pratichetti, Luca Sperandio, Jayden Hayward, Guglielmo Zanini, Filippo Gerosa, Dean Budd, Marco Barbini. Indisponibili: Martin Banks, Robert Barbieri, Luca Bigi, Filippo Filippetto, Edoardo Gori, Tommaso Iannone, Jean Francois Montauriol, Luca Morisi, Abraham Steyn, Michael Tagicakibau, Tito Tebaldi, Matteo Zanusso. Coach: Kieran Crowley

Arbitro: Marius Mitrea, Assistenti: Simone Boaretto, Vittorio Favero

COPERTURA TELEVISIVA – Sarà possibile seguire il match in diretta sui seguenti canali:

La piattaforma The Rugby Channel: www.therugbychannel.it

Il canale YouTube MS NETWORK: https://www.youtube.com/watch?v=xHDVY4l2RzA

La pagina Facebook Benetton Rugby: https://www.facebook.com/BenettonRugbyTreviso

La pagina Facebook MS NETWORK: www.facebook.com/rugbychannelwebtv

LIVE - La partita può essere seguita in diretta sul canale Twitter ufficiale di Benetton Rugby.

BIGLIETTERIA - Le biglietterie dello Stadio Monigo saranno aperte dalle 18:45, orario di apertura dei cancelli, compatibilmente con le indicazioni della Questura di Treviso. 

amichsquadtigers-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benetton Rugby: il debuttante Bronzini si confida prima della sfida con i Tigers iglesi

TrevisoToday è in caricamento