menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Benetton Rugby viene sconfitto nell'ultima trasferta contro Leinster

A Dublino i Leoni sono colpiti dalla sfortuna. Nel finale turbolento (2 gialli e un rosso) sfuma anche il punto di bonus. Alla fine il risultato è di 10-0

TREVISO- La Benetton Rugby non riesce a chiudere nel migliore dei modi la sua ultima trasferta stagionale. Nella splendida cornice del Royal Dublin Society di Dublino, il Leinster vince senza brillare, approfittando di una prestazione generosa ma troppo sterile in attacco da parte dei trevigiani.

Primo tempo tattico tra le due squadre nella pioggia irlandese che termina con il Leinster in vantaggio 7-0. I Dubliners sfruttano al meglio una delle poche occasioni avute, con mischia avanzante e Heaslip che trova il varco tra Nicola Cattina ed Edoardo Gori per andare oltre la linea. Da una parte e dall'altra, errori balistici per Jayden Hayward e Madigan nel finale.

La ripresa si caratterizza solo per un calcio sbagiato da Jayden Hayward all'inizio e il risultato non cambia fino a due minuti dalla fine. Nella stessa azione, una reazione su O'Brien (ammonito per il fallo) costa il cartellino giallo a Francesco Minto, ma soprattutto il rosso ad Edoardo Gori per un placcaggio pericoloso su D'Arcy. Gopperth sfrutta il calcio di punizione conseguente per andare sul 10-0 sottraendo ai Leoni il punto di bonus e lasciando a tutta la formazione il rimpianto per un finale di stagione che avrebbe potuto chiudersi in modo migliore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento