rotate-mobile
Sport Monigo

Benetton Rugby torna in campo a Monigo: sfida agli Ospreys

Sabato a Monigo, 2 dicembre, fischio d'inizio alle ore 20.35. L'incontro valido per il settimo round dello United Rugby Championship. Trascorsi sei turni, i biancoverdi hanno accumulato 18 punti e sono in zona quarto posto. Diretta su Sky Sport Arena

Dopo due gare in trasferta, il Benetton Rugby torna nella sua tana. I Leoni scendono nuovamente sul campo amico dello Stadio Monigo di Treviso e domani sera, sabato 2 dicembre alle ore 20.35, ospitano i gallesi degli Ospreys per il Round 7 dell’United Rugby Championship 2023/2024.

Si tratta dell’ultima sfida del primo blocco di partite di campionato, prima di focalizzarsi sulla Challenge Cup. Trascorsi sei turni, i biancoverdi hanno accumulato 18 punti, grazie a quattro vittorie, un pareggio e una sola sconfitta. I Leoni, carichi dal blitz di Edimburgo di venerdì scorso, sono nel mischione delle quarte in classifica, a pari merito con Ulster, Edimburgo, Connacht e Munster. Nell’impianto trevigiano approdando gli Ospreys. I gallesi sono noni in classifica, appena fuori dalla zona playoff con 15 punti. Paritetico il percorso degli uomini di Swansea, sinora protagonisti di tre vittorie e tre passi falsi. Nell’ultimo turno gli Ospreys hanno vinto in casa per 31-9 il derby gallese contro gli Scarlets. Nei 20 precedenti totali fra le due formazioni, i gallesi hanno vinto in 16 circostanze. Quattro le vittorie per i Leoni.

Arbitri

A Monigo ad arbitrare ci sarà l’irlandese Chris Busby che sarà coadiuvato dai due assistenti italiani Filippo Russo e Giona Righetti . Al TMO l’irlandese Joy Neville.

La formazione dei Leoni

Sabato sarà il quarto turno di campionato tra le mura amiche e coach Marco Bortolami ha deciso di proporre un XV con pochi cambiamenti rispetto alla gara di Edimburgo. Detto che mancherà per squalifica Eli Snyman, l’estremo è sempre Rhyno Smith. Ai lati del triangolo allargato come ala destra conferma per Paolo Odogwu, mentre a sinistra rientra Edoardo Padovani. Cerniera centrale immutata con la coppia eretta da Marco Zanon e Malakai Fekitoa. Anche in mediana fiducia per il mediano di mischia Andy Uren e Jacob Umaga come apertura. Nel pack biancoverde in prima linea i piloni non si modificano: Thomas Gallo a sinistra, Giosué Zilocchi a destra; come tallonatore spazio dal 1′ a Bautista Bernasconi. In seconda linea ancora Edoardo Iachizzi, questa volta con Federico Ruzza. I due flanker non cambiano: insieme ad Alessandro Izekor c’è il capitano Michele Lamaro. Chiude il pack il numero 8 Toa Halafihi. Da segnalare in panchina il rientro di Manuel Zuliani che potrebbe raccogliere il 50esimo cap in biancoverde. Indisponibili: Tomas Albornoz, Simone Ferrari, Alessandro Garbisi, Siua Maile, Tommaso Menoncello, Sebastian Negri, Onisi Ratave, Joaquin Riera, Scott Scrafton, Eli Snyman, Nahuel Tetaz.

Dove vederla

La partita potrà essere seguita testualmente sulla pagina Twitter ufficiale di Benetton Rugby con l’hashtag #BENvOSP. Il match sarà trasmesso in diretta streaming su Sky Go e in diretta tv su Sky Sport Arena (canale 204).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benetton Rugby torna in campo a Monigo: sfida agli Ospreys

TrevisoToday è in caricamento