Benetton Rugby in visita ai bimbi del Ca' Foncello: da Leoni a Elfi per Natale

Giornata speciale per la squadra trevigiana trasformatasi in un gruppo di simpaticissimi elfi per regalare un sorriso e qualche ora di svago ai piccoli pazienti ricoverati in Pediatria

Dopo la consueta iniziativa relativa ai calendari, che ormai da tre anni vede il club biancoverde insieme allo Studio Perazza portare avanti il progetto benefico a favore del mondo dell’infanzia, quest’anno il Benetton Rugby ha voluto ampliare le sue campagne di sensibilizzazione sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In occasione dell’arrivo delle festività natalizie il club, in collaborazione con l’azienda Zuin Giocattoli, Studio Perazza, Debby Line Logistic, Cofiloc e Cauduro Maurizio Srl si è infatti attivato per rendere felici i piccoli ricoverati al reparto di Pediatria di Ulss2 al Ca’ Foncello di Treviso. Il tutto è stato filmato e raccontato tramite la realizzazione di un video che ha visto i giocatori del Benetton Rugby togliere i panni dei Leoni e vestire quelli da elfi. Quindi, non si poteva che cominciare da un’oculata scelta dei regali presso il negozio Zuin di via Sant’Antonino, 204 a Treviso, dove i simpatici aiutanti di Babbo Natale hanno trascorso del tempo prima di proseguire nella fiabesca fabbrica dei regali rappresentata dal centro Debby Line in Via Friuli, 11 a Padernello. Una volta impacchettati gli stessi, i Leoni biancoverdi si sono diretti al Ca’ Foncello di Treviso dove, giunti in Pediatra, hanno allietato la permanenza in ospedale dei piccoli grazie alla distribuzione di giocattoli. Infine foto, autografi, auguri di buone feste e di pronta guarigione a tutti hanno concluso la fantastica giornata. Queste le parole del presidente biancoverde Amerino Zatta: «Ormai da anni, in linea con i valori del nostro sport, cerchiamo di dare il nostro contributo ed essere solidali verso chi ne ha maggiormente bisogno. Dopo la bellissima iniziativa portata avanti da anni insieme al nostro partner Studio Perazza, abbiamo deciso di approfittare delle festività natalizie per attivarci ancora una volta con una nuova iniziativa. Così abbiamo pensato di fare visita e rendere felici i piccoli che trascorrono questi giorni di festa in ospedale portando loro dei regali». Il Benetton Rugby ringrazia i partner che hanno permesso la realizzazione dell’iniziativa: Cauduro Maurizio Srl, Cofiloc, Debby Line Logistic, Studio Perazza, Zuin Giocattoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento