Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Esordio amaro in Champions Cup per la Benetton: passa Munster

I leoni biancoazzurri di Casellato proprio non riescono a vincere in questo primo scorcio di stagione. Preoccupa un infortunio a Zanni

Un momento del match (foto Benetton)

TREVISO I Biancoverdi - sabato pomeriggio però biancoazzurri - sono stati accolti a Limerick dal tipico clima irlandese, vale a dire vento e pioggia. Prima del calcio d'inizio della prima sfida stagionale di Champions Cup, è stato osservato un minuto di silenzio in onore delle vittime di ciò che è accaduto venerdì notte a Parigi.

Munster che parte subito bene, al 4' in seguito ad una maul avanzante il pilone BJ Botha va in meta, Keatley trasforma. Il Benetton non ci sta, così il numero 8 Braam Steyn riesce a stoppare un pallone calciato dagli irlandesi nei loro 22 metri, porta avanti la palla con un calcio e prima che finisca fuori riesce a tuffarsi e schiacciarla in meta. Al 19' un fallo in mischia, permette a Ian Keatley di trovare i pali da calcio piazzato portando così la sua squadra avanti di tre punti. Al 28' capitan Zanni è costretto a lasciare il campo, al suo posto Marco Barbini. Purtroppo le condizioni climatiche rendono l'ovale difficile da controllare causando così parecchi errori nella trasmissione. Prima frazione di gioco che termina 10 a 7 per il Munster nonostante una buona prova del Benetton Rugby.

Nel secondo tempo gli irlandesi provano presto a portarsi avanti ma Montauriol riesce a farli indietreggiare rubando una touche nei propri 5 metri. Al 49' viene concesso un piazzato a Keatley che centra i pali, qualche minuto dopo CJ Stander riesce a trovare lo spazio che gli permette di allungarsi oltre la linea di meta. Al 69' da una touche nei 5 metri biancoazzurri, il Munster riesce a formare una maul ed andare in meta con Casey. A 5 minuti dalla fine arriva anche il giallo a Matteo Muccignat, sfruttato da Simon Zebo per realizzare la quarta meta irlandese. Munster batte Benetton Rugby 32 a 7.

MUNSTER 32 BENETTON RUGBY 7

Marcatori: 4' meta BJ Botha tr. Keatley, 16' meta Abraham Steyn tr. Hayward, 19' p. Keatley, 48' p. Keatley, 55' meta CJ Stander, 68' meta Casey tr. Keatley, 75' Zebo tr. Keatley

Cartellini: 75' Matteo Muccignat

Munster: 15 Andrew Conway (77' Lucas Gonzalez Amorosino), 14 Keith Earls, 13 Francis Saili, 12 Denis Hurley, 11 Simon Zebo, 10 Ian Keatley (77' Rory Scannell), 9 Conor Murray, 8 CJ Stander ( C ), 7 Jack O'Donoghue, 6 Dave O'Callaghan (56' Robin Copeland), 5 Mark Chisholm (66' Dave Foley), 4 Donnacha Ryan, 3 BJ Botha (72' John Ryan), 2 Mike Sherry (28' Duncan Casey), 1 Dave Kilcoyne (50' James Cronin)

Benetton Rugby: 15 Luke McLean, 14 Ludovico Nitoglia  (56' Chris Smylie),13 Jayden Hayward, 12 Enrico Bacchin, 11 Tommaso Iannone, 10 James Ambrosini, 9 Edoardo Gori, 8 Abraham Steyn (78' Andrea De Marchi), 7 Alessandro Zanni ( C ) (28 'Marco Barbini), 6 Francesco Minto, 5 Jeff Montauriol, 4 Duncan Naudé (50' Dean Budd), 3 Rupert Harden (50' Filippo Filippetto), 2 Ornel Gega (41' Davide Giazzon), 1 Matteo Zanusso (71' Matteo Muccignat)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esordio amaro in Champions Cup per la Benetton: passa Munster

TrevisoToday è in caricamento