menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giuseppe Pillon arriva sulla panchina dell'Alessandria per le ultime gare di campionato

Lo storico allenatore trevigiano è stato ingaggiato dall'Alessandria per portare a termine una delicata e importantissima stagione. Obiettivo primario: tornare subito a vincere

TREVISO Tornare a vincere il prima possibile e finire nel migliore dei modi una stagione molto importante. Sono questi gli obiettivi che coach Pillon ha fissato nella conferenza stampa di presentazione avvenuta dopo il suo arrivo sulla panchina dell'Alessandria.

Nato a Preganziol 60 anni fa, Giuseppe Pillon è stato protagonista del calcio trevigiano e italiano fin dalla giovinezza quando da giocatore ha vinto il campionato di serie C2 prima a Padova e poi a Prato. Da allenatore, ha portato il Treviso dai Dilettanti alla serie B tra il 1994 e il 1997. Poi l’esperienza di Padova, sempre in serie B, il Genoa, il Lumezzane in C1 (preso da ultimo in classifica e portato alla salvezza), la Pistoiese, l’Ascoli che conduce alla serie B, il Bari e ancora il Treviso, che nel 2004 raggiunge i play off di serie B. Una carriera ricca di risultati importanti che Pillon vuole continuare a ottenere anche in questa nuova stagione. A tre partite dalla fine il lavoro da fare non è molto, ma sarà fondamentale riuscire a portare a casa un buon risultato per la classifica dell'Alessandria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento