rotate-mobile
Sport Castelfranco Veneto

Bocce Serie A2, sconfitta per la Giorgione3villese nella 9^ giornata del campionato a squadre

Vince il Pieve a Nievole di Pistoia, diretta contendente per la vittoria finale del girone. Un risultato che rimette quindi in discussione la classifica

Sabato scorso al comunale di Treville di Castelfranco Veneto nella 9^ giornata del Campionato Italiano a Squadre di Serie A2, Girone 2 Nord, ha ospitato il Pieve a Nievole di Pistoia diretta contendente per la vittoria finale del girone e purtroppo per la prima volta ha subito la sconfitta per 3-5, che rimette in discussione la classifica avendo negli otto incontri precedenti ottenuto 7 vittorie e un pareggio rimane capoclassifica con 2 punti di vantaggio sulla diretta concorrente. La Giorgione3villese di Castelfranco Veneto guidata dal presidente Renato Pegorin, tecnico Luca Biliato, atleta capitano Paquale D’Alterio , atleti Giuseppe D’Alterio, Federico Piovesan, Daniel Tarantino,Angelo Sciccone, Gabriele Covolan, il Club trevigiano dopo il pareggio a Cagliari della scorsa giornata ha subito la prima sconfitta dai toscani guidati da Giacomo Lorenzini e Niko Bassi.Questi gli altri risultati: Sangiustese (MC)-Termosolar Soleminis (CA) 8-0; G.S. Rinascita (MO) - Briganti Mangimi Cortona (AR) 6-2; PM Group Lucrezia (PU)- C.B. Sassari (SS) 4-4. La classifica: punti 22 Giorgione3villese, p. 20 Pieve a Nievole, p.14 G.S. Rinascita, p.10 Sangiustese e Briganti Mangimi Cortona , p.8 Termosolar Soleminis Bocce, p.7 C.B. Sassari, p.5 PM Group Lucrezia. Prossimo Turno 30 aprile : Briganti Mangimi Cortona - Giorgione3villese; PM Group Lucrezia - Termosolar Soleminis Bocce; Sangiustese - C.B. Sassari.

La bocciofila Serenissima di Favaro Veneto, presieduta da Roberto Marcato, lunedì scorso ha invece organizzato il “65°-66°-67° G. P. San Marco” gara nazionale di alto livello con la partecipazione di 62 individualisti di categoria A provenienti dalle regioni Veneto, Sardegna, Lazio, Emilia Romagna, Lombardia. Le eliminatorie si sono disputate al mattino ore 9, le finali nel pomeriggio presso il bocciodromo comunale di Via Monte Cervino alla presenza di una splendida cornice di pubblico. A contendersi l’ambitissima vittoria, forse per la prima volta, sono quattro giovani atleti Under 30. Ha conquistato la vittoria Mattia Visconti, alfiere della Arcos Brescia Bocce superando nella finale Nicola Buson portacolori della Jolly di Verona, al terzo posto Matteo Barellas della Serenissima di Favaro Veneto (Ve), quarto Nicola Merlini della Vigasio-Villafranca, Verona), 5° Pasquale D’Alterio (Giorgione3villese, Treviso), Ulisse Binda (Olimpia, Treviso), Patrik Corò (Ai 3 Mulini, Padova), Luca Viscusi (Caccialanza, Milano). Ha diretto Riccardo Antolini di Ferrara.

SANELA URBANO (SANDRO DE SANCTIS) CONQUISTA IL TROFEO SAN MARCO ROSA

Domenica 24 aprile la U.S.B. Zelarino (Venezia), con la regia di Lucia Bottacin e Stefania Peruzzo,  ha ottimamente organizzato il “Trofeo San Marco in Rosa“ gara nazionale Femminile con la partecipazione di 62 individualiste provenienti dalle regioni Sardegna, Veneto, Emilia Romagna, Marche, Lombardia, Umbria, Toscana. Le finali si sono disputate nel pomeriggio presso il bocciodromo comunale di Zelarino alla presenza di un folto pubblico. Si è imposta meritatamente Sanela Urbano della Sandro De Sanctis di Roma superando nella finale Maria Mason della Amatori Bocce Brescia, al terzo posto Franca Mascagni (Parmeggiani, Bologna) e Lucia Bottacin USB Zelarino (Venezia).

A LUIGINO BARELLAS E GIOVANNI DE MARCHI (SERENISSIMA) E BRUNO DESIDERA – DANIELE MARCHETTO (OLIMPIA) IL “TROFEO LUCARDA DELL’ANGELO“

Domenica scorsa la Serenissima di Favaro Veneto ha organizzato il “ Trofeo Lucarda Dell’Angelo” gara nazionale 56 coppie A/B e 41 coppie C/D, le finali si sono disputate nel pomeriggio alla presenza di un numeroso pubblico. Nella gara riservata alle categorie A/B per la gioia dei supporter di casa si sono imposti Luigino Barellas e Giovanni De Marchi alfieri della Serenissima (Ve) superando nella finale i favoriti Patrik Corò e Paolo Grigoletto  (Ai 3 Mulini,Padova) 3^ Diego Girotto e Luigi Vazzoler (Furlan Artico Omo,Motta di Livenza,Treviso), 4^ Sovente Losi e Luca Capeti (Baldini,Bologna). La gara della categorie C/D ha visto la vittoria di Bruno Desidera-Daniele Marchetto dell’Olimpia di S.Maria del Rovere (Tv) impostesi su Sergio De Favari-Massimo Scarpa (USB Zelarino (Ve), 3^ Oreste Fratter-Giampaolo Mardegan (Preganziol (Tv), 4^ Loris Scarso-Attilio Sanguanini (DLF Boccesport,Vicenza).

FB_IMG_1650999891125-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bocce Serie A2, sconfitta per la Giorgione3villese nella 9^ giornata del campionato a squadre

TrevisoToday è in caricamento