rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Sport Ormelle

Borgo Panica (VI): Marco Grendene del Borgo Molino Rinascita Ormelle mette la prima

La compagine ciclistica trevigiana porta a casa anche il terzo posto di Mazzucco ed il settimo di Bauce. Per il corridore è la prima affermazione tra gli Juniores

ORMELLE Grande vittoria di Marco Grendene a Borgo Panica di Marostica (VI). Un arrivo a due con Filippo Zana e una volata di autorità per il vicentino di Malo. Marco Grendene ha corso come in una cronometro gli ultimi chilometri di gara. Una specialità che si addice al giovane corridore diretto in ammiraglia da Cristian Pavanello e già vincitore alla crono squadre del Giro del Friuli e maglia bianca dei giovani nella stessa corsa a tappe. Prima vittoria da junior quindi per il vicentino che al campionato italiano in Toscana si era piazzato al nono posto. Ottima la gestione del finale e a tre chilometri dall'arrivo dopo aver scalato l'ultima asperità Grendene si avvantaggiava in compagnia di Zana. L'Ormelle copriva l'azione di Grendene con Mazzucco in coppia con Bauce. Decima vittoria per la Borgo Molino Rinascita Ormelle e soddisfazione per il terzo posto di ieri alla crono squadre campionato italiano a Treviglio.

Entusiasta della sua prima vittoria tra gli juniores, Marco Grendene: “Ci tenevo in particolar modo a vincere quest’oggi perché si correva a pochi chilometri da casa mia e c’erano tutte le persone che mi seguono ogni settimana. Questa vittoria la dedico a Gianni Zanardo, un nostro accompagnatore, che era sempre con noi, gli volevamo bene e purtroppo due settimane fa ci ha lasciato. Oggi avevo un motivo in più per vincere e sono felice di essere riuscito a tagliare per primo il traguardo per dedicargli la mia prima vittoria”.

Felici dell’affermazione di Marostica anche i ds Christian Pavanello e Carlo Merenti che hanno aggiunto: “Ci tenevamo a far bene in questa corsa che è una delle più prestigiose del finale di stagione. I ragazzi hanno corso in maniera impeccabile e si sono meritati questo grande risultato. Grendene è un ragazzo che ha ottime potenzialità, purtroppo nel corso di questa stagione ha gettato alle ortiche qualche occasione preziosa ma oggi ha dimostrato di essere maturato e non ha sbagliato nulla”.

unnamedv-48

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Panica (VI): Marco Grendene del Borgo Molino Rinascita Ormelle mette la prima

TrevisoToday è in caricamento