San Biagio di Callalta conquista le finali nazionali di calcio a 5 femminile

La giovane squadra dell'istituto trevigiano ha vinto i campionati regionali. Un risultato importantissimo che le porterà a essere ricevute dal Papa il prossimo 24 maggio

Dopo il bellissimo cammino delle leonesse di San Biagio, la squadra si prepara per Giulianova dove si terranno le finali dal 14 di maggio al 18 maggio. Un risultato prestigioso e impensabile a inizio stagione, visto la novità della disciplina e il fatto che 7 di queste ragazze non praticano nessuno sport. «Siamo ancora più’ soddisfatti» dichiara molto entusiasta il professore di educazione fisica Vincenzo Balzano,che dopo 10 anni ritorna alle ribalta nazionale.

Un lavoro di laboratorio pomeridiano ha portato a questo successo bellissimo e prestigioso per l’intero istituto di San Biagio,eravamo già’ molto felici di disputare le regionali ed era impensabile competere con province come Verona e Venezia dove il calcio femminile è molto sviluppato, ma la voglia di fare sport e di mettersi in gioco di queste ragazze,ha prevalso su tutte le altre difficoltà.Tra i premi conquistati, oltre  ai kit completi di calcio della nazionale, anche un incontro udienza con Papa Francesco che si terra’ il 24 maggio. Il Papa incontrerà in rappresentanza del Veneto le 10 studentesse di San Biagio con il loro professore di Motoria, che le ha preparate ed ha sempre creduto nelle loro capacità. La squadra ha voluto ringraziare anche la società di calcio Condor di Treviso  (che da qualche anno ha aperto anche il settore femminile)che donera’  Polo,Tute,Giubbotto  e Borse  a tutte le atlete che rappresenteranno la nostra regione .

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I segni evidenti di calo glicemico

  • Il piede diabetico: cure e trattamenti

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiere e mercatini accendono l'autunno

  • Frontale tra auto lungo la Postumia: 5 le persone ferite, una è grave all'ospedale

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento