menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento del match d'andata (foto:trevisocalcio.it)

Un momento del match d'andata (foto:trevisocalcio.it)

Calcio, Lega Pro: il tris del Mantova affonda il Treviso

I biancocelesti nella sfida contro i lombardi vanno sotto all'ultimo minuto del primo tempo. Nel secondo tempo inutili le proteste venete per un rigore non concesso su presunto fallo di mano in area mantovana: gli avversari chiudono i giochi sul 3-0 in 14'

Il Treviso ripiomba nell’incubo sconfitta dopo la convincente vittoria dell’ultima gara contro l’Alessandria.

SCONFITTA. I biancocelesti, infatti, incassano una brutta sconfitta per 3-0 dal Mantova, quint’ultima in classifica. Tre le reti siglate dai lombardi e poco da recriminare per i veneti, tranne qualche decisione arbitrale discutibile.

PRIMO TEMPO. I padroni di casa vanno in vantaggio a primo tempo praticamente scaduto con Caruso.

SECONDO TEMPO. Nella ripresa l’episodio contestato: in area un giocatore del Mantova toccherebbe con la mano un pallone vagante. Per il Treviso è rigore, ma l’arbitro lascia correre. E così i lombardi, forti del vantaggio, chiudono i giochi in un quarto d’ora: al 54’ Franchi segna il raddoppio, al 68’ Pietribiasi firma il terzo e ultimo gol.

CLASSIFICA. Delle squadre in testa vincono Casale e Cuneo, mentre pareggiano Rimini e San Marino. Treviso sempre quinta a quota 43 punti, a -10 dalla vetta.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, 162 nuovi positivi e altri tre morti nella Marca

  • Attualità

    Vax Day per gli Over 80 nella Marca: «Oltre duemila vaccinati»

  • Cronaca

    Aggredisce una studentessa in bici: 44enne finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento