menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, risultato della partita Treviso - San Giorgio Sedico

La speranza playoff avrebbe potuto continuare solo con i 3 punti, purtoppo i biancocelesti non riescono ad andare oltre al pareggio per 0-0

Contro il San Giorgio Sedico il pubblico trevigiano può prendere posto sugli spalti, gli uomini di mr. Rorato dovranno invece fare a meno del tifo per le prossime tre gare: questo è quanto ha stabilito il giudice sportivo in seguito agli spiacevoli episodi verificatisi durante il match fuori casa contro il Nervesa una settimana fa, quando la tifoseria trevigiana si era data al lancio di lattine vuote contro il guardalinee. Dopo il pareggio con la seconda in classifica oggi era fondamentale guadagnare tre punti in ottica playoff, ma al Tenni non si va oltre lo 0-0.

Il pareggio è frutto di mancato cinismo sotto porta, specie per quanto riguarda la squadra di casa che nel complesso è riuscita a creare più gioco degli avversari. Nei primi venti minuti del match i biancocelesti esprimono un buon gioco mettendo più volte in difficoltà Bee. Le giocate più interessanti arrivano soprattutto dal duo Moresco-Dal Compare, quest’ultimo al 21’ ha sui piedi la palla del possibile vantaggio ma il diagonale termina fuori a fil di palo. Venti minuti dopo Dal Compare ci prova ancora, questa volta con una gran botta centrale su cui l’estremo difensore si fa però trovare pronto. Il secondo tempo regala meno emozioni del primo, la palla sta soprattutto a centrocampo senza che nessuna delle due squadre riesca a creare limpide occasioni da rete. A tre minuti dallo scadere Rorato abbandona il terreno di gioco dopo essere stato espulso per proteste.

TREVISO (4-3-3): Bortolin; G. Granati, Orfino, Zamuner, Pilotto; T. Granati (st 15' Sakajeva), Amadio (st 33' Hysa), Livotto; Del Papa, Moresco, Dal Compare. All. Rorato.

SAN GIORGIO SEDICO (4-4-2): Bee; Longo, Polesana, Rimoldi, Prosdocimi; Pilotti, Scalco, De Bona (st 45' Bressan), Moretti (st 7' Zanvettor); Padovan (st 3' Da Rugna), Bozzon. All. Gava

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento