rotate-mobile
Calcio

L'Union Pro sbanca Caorle

Primi tre punti per la squadra di Vecchiato che partita dopo partita inizia ad ingranare con una rosa giovanissima

Vittoria importantissima per l'Union Pro 1928 che muove la classifica e si regala i primi tre punti del campionato in trasferta a Caorle. Punti che valgono sei per la compagine di Vecchiato che domina la gara, sciupa molte occasioni ma sconfigge, anche se di misura una squadra composta da elementi più esperti e difficile da affrontare.

Primo tempo

Sin dall'inizio i biancoblu prendono in mano il gioco e, di fronte a un Caorle, quasi stupito, iniziano a giocare in velocità con passaggi precisi senza timori. Il Caorle non reagisce e già nei primi minuti rischiano la capitolazione con due belle azioni che non sfiorano il gol solo per l'imprecisione degli attaccanti. Sforzin non deve nemmeno sporcarsi i guandi se non per intervenire su un paio di cross mentre l'estremo caorlino è costretto agli straordinari dai ragazzi di Vecchiato. Primo tempo di dominio dell'Union Pro che però non riesce a segnare e va negli spogliatoi sullo 0 a 0.

Secondo tempo

Non cambia il ritmo della partita con gli ospiti sempre a condurre le danze. Il Caorle si difende come può e cerca di giocare di rimessa. In uno dei pochi attacchi all'area avversaria, infruttuoso, subisce però il colpo del ko. Rilancio preciso della difesa moglianese a centrocampo, gioco di scambi finché Gattolin non si fa trovare pronto all'incursione. Palla al giocatore che prende di sorpresa la difesa di casa e si trova a tu per tu con il portiere. Finta, e pallone in rete. E' il gol dello 0 a 1 con cui si chiuderà la partita. Adesso per i ragazzi di Vecchiato lunedì di riposo e poi testa ai prossimi impegni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Union Pro sbanca Caorle

TrevisoToday è in caricamento