rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

Eccellenza, il punto dopo l'ultima giornata di campionato

Treviso campione, anche la Godigese ai playoff, retrocessione diretta per la Liventina

Ultimo turno di Eccellenza con tanti risultati decisivi per una classifica finale che si è decisa proprio all'ultimo atto di un lunghissimo campionato. 

Il Treviso, come scritto nel dettaglio, ha battuto 2-0 il Giorgione, conquistando così la tanto agognata promozione in Serie D. I biancocelesti non sfondano per un'ora ma poi trovano i gol che valgono la Serie D con Posocco e Sottovia. 

Il Portomansuè chiude terzo, subendo però un brutto KO per 3-0 nella partita con il già retrocesso Spinea. Ai playoff ci sarà il derby con la Godigese che non va oltre lo 0-0 con il Caorle-La Salute e riesce con il risultato favorevole dei biancoverdi ad accedere agli spareggi promozione. 

Una vittoria per il morale per l'Opitergina che chiude bene l'anno con l'1-0 sul Sandonà e termina il campionato in quinta posizione, a solo un punto dai playoff da cui però era già fuori per la regola dei punti di distacco. 

Chiude invece con una sconfitta il Liapiave, battuto 3-2 dall'Unione Limana Cavarzan, mentre il Vittorio Falmec SM Colle passeggia sulla Robeganese, strapazzata con larghissimo 7-1. 

Nella zona playout l'Istrana perde in casa con la Calvi Noale, impostasi per 3-0 e si giocherà la permanenza nella categoria con lo Spinea. La Liventina invece batte 2-1 l'Eclisse Carenipievigina ma non basta per evitare la retrocessione diretta. La squadra di Pieve di Soligo infine se la vedrà con l'Arcella ai playout. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il punto dopo l'ultima giornata di campionato

TrevisoToday è in caricamento