rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Calcio

Eccellenza, il quadro dopo il turno infrasettimanale

Il Treviso tenta la fuga, rallenta il Portomansuè, Opitergina ancora più su, punti d'oro per l'Eclisse Carenipievigina

Il Treviso tenta la fuga: nel turno infrasettimanale del torneo di Eccellenza i biancocelesti battono 1-0 al Tenni la Piovese e vanno a +5 dal Portomansuè, decisivo l'eurogol di De Poli a fine primo tempo. 

Il Porto invece rallenta perchè pareggia in casa con l'Unione Limana Cavarzano: Filippini illude la squadra di Marchetti, raggiunta da Fiabane a cinque minuti dalla fine. 

Continua la serie di successi dell'Opitergina che a Salzano con la cenerentola Robeganese va addirittura sotto ma poi reagisce e rimonta con Botter, Tesolat e Tagliapietra. Quinta di fila per i biancorossi che salgono con forza al quarto posto. 

Torna a sorridere la Godigese che vince di misura lo scontro diretto per la zona playoff con la United Borgoricco Campetra. Durante il match la squadra di Molinari viene salvata dalla traversa, approfitta però della superiorità numerica e a 10' dalla fine passa con Shukolli. 

Quarta vittoria di fila per il Liapiave che un rigore del bomber Cattelan batte 1-0 il Vittorio Falmec SM Colle. Padroni di casa ormai tranquilli a metà classifica, rossoblu ora a -5 dai playoff. 

L'Eclisse Carenipievigina invece supera 3-1 l'Istrana nello scontro diretto per la zona playout. Vantaggio locale con Nobile, rimedia Vettoretto per gli avieri, nella ripresa però trafitti dalla doppietta di Janko. Eclisse al momento salva, Istrana risucchiato nella zona playout. 

Infine un pareggio per la Liventina nel match da cuori forti a Spinea. Sotto 1-0, i mottensi rimediano con Crivaro e portano a casa un punto che non serve a molto: la classifica resta complicata e al momento direbbe retrocessione diretta.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il quadro dopo il turno infrasettimanale

TrevisoToday è in caricamento