rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Calcio

Eccellenza, il Treviso cala il poker a Camposampiero

Prova di forza dei biancocelesti che vincono 4-0 e si riscattato dopo la sconfitta di una settimana fa

UNITED BORGORICCO CAMPETRA-TREVISO  0-4
UNITED BORGORICCO CAMPETRA: Papagno, Girardi, Oprean (9’ s.t. Sessi), Vasic, Scappin, Antonello (9’ s.t. Regazzo), Torregrossa, Volpato, Cappella, Chinellato (1’ s.t. Barichello), Sartori (18’ s.t. Marangoni). A disp. Niero, Rumiz, Dussin, Cren, Nonnato. All. Alessandro Bertan.
TREVISO: Lombardi, Shukolli, Mosca, Stefani (42’ s.t. Marinello), Boscolo Berto, Salviato, Boron, Malagò (29’ s.t. Soncin), Sottovia (1’ s.t. Marcolin), De Poli (23’ s.t. Simeoni), Posocco (23’ s.t. Guccione). A disp. Fiorenzato, Busatto, Masoch, Ghiraldo. All. Enrico Cunico.
ARBITRO: Chirnoaga di Tivoli.
RETI: 30’ p.t. e 44’ p.t. Sottovia, 35’ p.t. De Poli, 16’ s.t. Boscolo Berto.
NOTE: Spettatori 600 circa. Ammoniti Boscolo Berto e Mosca. Recuperi: 2’ e 4’.

Prova di forza del Treviso che vince con un sonoro poker sul campo della United Borgoricco Campetra. Quello che alla vigilia era uno scontro diretto equilibrato diventa invece un match unico che la squadra di Cunico ha portato a casa mostrando di aver metabolizzato la sconfitta con il Portomansuè. L’avvio di gara è nel segno dell’equilibrio, tra due squadre che si temono e badano soprattutto a non scoprirsi. La svolta arriva alla mezzora con un doppio episodio che, di fatto, si rivelerà decisivo: Sartori punta Shukolli e lo salta, finendo poi a terra in piena area. L’arbitro non ravvede gli estremi per il calcio di rigore e sul ribaltamento di fronte il Treviso passa all’incasso: la firma è del solito Sottovia, che sfrutta un rimpallo per fulminare l’incolpevole Papagno. Lo 0-1 spiana la strada alla capolista, che prima del riposo manda al tappeto la United con un micidiale uno-due: prima è De Poli a firmare il raddoppio su assist di Sottovia, allo scadere è invece quest’ultimo a firmare la doppietta personale con uno splendido colpo di testa. I padroni di casa provano a reagire ma a chiudere ogni discorso è lo 0-4 di Boscolo Berto, che blinda il risultato su azione di corner.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Treviso cala il poker a Camposampiero

TrevisoToday è in caricamento