rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, il Treviso torna al successo e travolge 5-1 la Robeganese

I biancocelesti con il poker di Sottovia riassaporano i tre punti e tornano da soli in vetta al girone

ROBEGANESE FULGOR SALZANO - TREVISO 1-.5

Marcatori: Sottovia, Gerini, Posocco

Robeganese: Urban, Cagnin, Rossi (Rampin), Velardi, Vio, Santinon, Battilana, Tosco, Gerini (Pesce), Gazzi, Ziviani. All. Marangon

Treviso: Lombardi, Shukolli, Salviato (Severgnini), De Poli (Soncin), Boscolo Berto, Marinello, Boron (Granati), Masoch (Sorrentino), Sottovia (Marcolin), Fabiano, Posocco. All. Cunico.

Arbitro: La Verde, assistenti Maistrello e Gjini.

Note: ammoniti Tosco, Boron, Velardi e Soncin. 

Torna a vincere il Treviso che a Salzano travolge 5-1 la Robeganese ultima in classifica trascinata da uno straordinario Dario Sottovia a segno per 4 volte. Ieri in poco più di mezzora l'ex bomber del Mestre è andato in gol per 3 volte, chiudendo antizempo la pratica. Nella ripresa ha incrementato lo score, seguito poi da Posocco. Buono solo per le statistiche il gol di Gerini dei padroni di casa. Da segnalare la buona prestazione del neo arrivato Andrea Boron, subito titolare sulla fascia sinistra, mentre l'altro acquisto di mercato Nicolò Severgnini ha giocato un quarto d'ora. 

Tre punti che sono ossigeno puro per un Treviso che nell'ultimo mese aveva gettato alle ortiche il vantaggio sulle inseguitrici. I biancocelesti con la partita sono ritornati capolista solitaria grazie alla sconfitta del Portomansuè e al pareggio della Calvi Noale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Treviso torna al successo e travolge 5-1 la Robeganese

TrevisoToday è in caricamento