rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Calcio

Eccellenza, il Vittorio Falmec batte 3-1 lo United Borgoricco Campetra

Quinta vittoria di fila per i rossoblu che ora mettono nel mirino la zona playoff

VITTORIO VENETO-UNITED BORGORICCO CAMPETRA  3-1


VITTORIO VENETO: Memo, Quarzago (1’ s.t. Zorzetto), Floris, Zane, Marchesan, Bortot, Badio, Salamon (36’ s.t. Polese), Cais (28’ s.t. Barbon), Cima, Scarpi (19’ s.t. Pellicanò). A disp. Bisti, Zanette, Giacchina, Tarzariol, Zanotelli. All. Stefano Esposito.
UNITED BORGORICCO CAMPETRA: Papagno, Girardi, Galliot, Vasic (14’ s.t. Barichello), Scappin, Rumiz, Marangoni, Fighera, Cappella, Chinellato (26’ s.t. Volpato), Tescaro (29’ s.t. Torregrossa). A disp. Niero, Dal Toso, Cren, Nonnato, Dussin, Regazzo. All. Alessandro Bertan.
ARBITRO: Manzini di Verona.
RETI: 30’ p.t. Cappella, 5’ s.t. Cima (rigore), 45’ s.t. e 49’ s.t. Polese.
NOTE: Spettatori 200 circa. Espulsi al 20’ s.t. Scappin per doppia ammonizione, al 46’ s.t. Girardi per doppia ammonizione e al 50’ s.t. Fighera per proteste. Ammoniti Zane e Marchesan. Recuperi: 2’ e 6’.

Il Vittorio Falmec si conferma la squadra del momento e al Barison ottiene la quinta vittoria di fila, battendo 3-1 lo UBC. Una sconfitta pesante per la classifica dei rossobiancoblu che scivolano a -7 dalla capolista Treviso mentre i ragazzi di Esposito si avvicinano con passo spedito alla zona playoff. 
United Borgoricco Campetra in vantaggio alla mezzora del primo tempo con Cappella, che sblocca il risultato su azione di corner. Il Vittorio Falmec reagisce e prima del riposo sfiora il pareggio con un palo dalla lunga distanza colpito da Quarzago e con una mischia furibonda su calcio d’angolo sventata dal provvidenziale salvataggio sulla linea di Girardi. In avvio di ripresa gli ospiti pareggiano il conto dei legni con un quasi autogol di Marchesan ma al 50’ sono i padroni di casa ad acciuffare il pareggio con un contestatissimo rigore di Cima. La United Borgoricco Campetra non ci sta e va ad un passo dal nuovo vantaggio con Tescaro e Marangoni, murati da due strepitosi interventi di Memo. Al 65’ l’episodio che gira l’inerzia del match: il neoentrato Barichello intercetta un rinvio errato dello stesso portiere trevigiano e viene abbattuto da Marchesan. L’arbitro sventola il giallo, Scappin vorrebbe il rosso e protesta: espulso per doppia ammonizione. Il match si incattivisce e a far saltare il banco è il neoentrato Polese, che in pieno recupero colpisce due volte in contropiede e regala ai suoi tre punti pesantissimi. Lo UBC  finisce addirittura in otto per le ulteriori espulsioni di Girardi e Fighera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Vittorio Falmec batte 3-1 lo United Borgoricco Campetra

TrevisoToday è in caricamento