rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Calcio

Eccellenza, l'Opitergina si fa rimontare e perde 3-2 con la Calvi Noale

I biancorossi vanno avanti 2-0 con la doppietta di Tagliapietra ma subiscono poi la veemente reazione dei veneziani

OPITERGINA - CALVI NOALE 2-3 

Opitergina: Lorello, Salviato, Perinot, Akafou (st 33’ Pontin), Benedetti, Granzotto, Tagliapietra, Malagò, Morbioli, Cotali (st 23’ Botter), Berardi (st 13’ Tesolat). All. Bodo. 

Calvi Noale: Carraro, Bellia, Scandilori ( st 32’ Losso), Cazzaro, dall’Agnol, Gasparini, Stalla (st 23’ Borgacci), Coin, Fantinato, Mello, Peron (st 44’ Boriero). All. Pulzetti. 

Reti: pt 20’ Tagliapietra (O), pt 23’ Tagliapietra (O), pt 36 Fantinato (C), pt 43’ Mello (C), st 18’ Scandilori (C)

Arbitro: Liviero di Vicenza

Note: ammoniti Akafou, Benedetti, Granzotto, Tesolat e Mello. 
 

Sconfitta interna per l'Opitergina che si inchina per 3-2 alla Calvi Noale. Partita rocambolesca per la squadra di Bodo che dopo venti minuti si trova avanti di due gol ma poi subisce la rimonta della Calvi che porta a casa l'intera posta in palio. Occasione persa per i biancorossi che continuano a veleggiare nella parte centro-alta della classifica ma un successo ieri li avrebbe sensibilmente avvicinati al podio, resta la sensazione di una buona squadra che però non riesce a fare il salto di qualità decisivo. 

Ieri l'Opitergina ha approcciato bene l'incontro portandosi avanti al 20' con una botta di Tagliapietra. Lo stesso attaccante ex Liventina tre minuto dopo raddoppiava, facendo presagire una gara in discesa per l'Opitergina. Non proprio così perchè la Calvi prima accorciava con Fantinato e poi pareggiava a fine primo tempo con una perfetta punizione del brasiliano Mello. Nel secondo tempo i locali spariscono dal campo e i veneziani mettevano la freccia al 18' con il tap in di Scandilori che valeva il 3-2 finale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, l'Opitergina si fa rimontare e perde 3-2 con la Calvi Noale

TrevisoToday è in caricamento