rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Calcio

Eccellenza, la Liventina torna al successo

Tre punti d'oro in chiave salvezza per i mottensi che battono 1-0 la United Borgoricco Campetra

LIVENTINA-UNITED BORGORICCO CAMPETRA  1-0
LIVENTINA: Noè, Pasian, Barro, Fuxa (34’ s.t. Frimpong), Basei, Akowuah, Bressan, Serafin, Crivaro (32’ s.t. Incoronato), Gulotta (39’ s.t. Gurnari), Valerio (46’ s.t. Dordit). A disp. Da Re, Fantin, Morandini, Battiston, Ostolani. All. Francesco Feltrin.
UNITED BORGORICCO CAMPETRA: Papagno, Oprean (28’ s.t. Girardi), Galliot, Vasic (28’ s.t. Fighera), Scappin, Rumiz, Torregrossa, Volpato (16’ s.t. Sartori), Cappella, Chinellato, Marangoni (16’ s.t. Tescaro). A disp. Niero, Sessi, Cren, Regazzo, Nonnato. All. Alessandro Bertan.
ARBITRO: Malagnino di Castelfranco Veneto.
RETE: 15’ s.t. Crivaro.
NOTE: Spettatori 150 circa. Espulso al 46’ s.t. Incoronato per fallo da tergo. Ammoniti Serafin, Fuxa, Volpato e Sartori. Recuperi: 2’ e 4’.

Tre punti fondamentali nella corsa salvezza per la Liventina che al Samassa batte 1-0 la United Borgoricco Campetra quarto in classifica. Gara maschia e spigolosa sin dai primi minuti, resa ancora più difficile dal terreno di gioco ghiacciato e in precarie condizioni: nel primo tempo la United bussa tre volte con una sassata da buona posizione di Piero Chinellato che si spegne a lato e con un paio di tentativi di Torregrossa e Volpato ben neutralizzati da Noè. In avvio di ripresa è però la Liventina a colpire con Crivaro, che fulmina Papagno con una bordata dal limite dell’area che si infila all’angolino. La reazione padovana è rabbiosa e il bomber Cappella, capocannoniere del girone, si vede annullare per fuorigioco il gol dell’1-1: la United carica a testa bassa fino alla fine, ma il bunker eretto dalla Liventina regge l’urto e il risultato non cambia più fino al triplice fischio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, la Liventina torna al successo

TrevisoToday è in caricamento