rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Calcio

Il Giorgione butta via un'occasione unica

Non si va oltre il pareggio per 1-1. Giorgione perde momentaneamente la prima posizione

Al 14' la prima occasione per il Giorgione con Perosin che da centrocampo serve a Mioni che prova il destro verso il secondo palo: bravo Schiavon a deviare in calcio d'angolo. Due occasioni importanti, preludio alla rete rossostellata dell'1-0: al 21' è Nicoletti a dare profondità alla manovra offensiva del Giorgione, conducendo palla sino alla trequarti avversaria per poi scaricare lateralmente a Bonaldi che, di fronte all'estremo difensore biancoazzurro, mantiene la freddezza per siglare la rete del vantaggio. Immediata, però, la risposta di un Pozzonovo in gran forma. Appena 60 secondi più tardi, infatti, i padovani con il rasoterra di Cazzadore arrivano alla rete dell'1-1. Al 40' pericolo alla rete dei locali con Cortella che trova la deviazione del palo.

Secondo tempo

Nel secondo tempo la partita riprende su ritmi elevati, con entrambe le formazioni pronte a sacrificarsi soprattutto in difesa nel tentativo di spezzare le trame avversarie. Alla metà della ripresa, però, il Giorgione sembra cedere il passo al Pozzonovo, bravo a cercare con tenacia il controllo della gara e a costruire con più frequenza delle insidiose ripartenze. I rossostellati non riescono più a produrre occasioni significative, almeno fino al 44', quando il neo entrato Gashi serve di fino il compagno Anile, bravo ad addomesticare, ma rilevato in fuorigioco dalla terna arbitrale. Sfumata l'ultima opportunità, il risultato non cambia più e il Giorgione ora da lepre deve trasformarsi in inseguitore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Giorgione butta via un'occasione unica

TrevisoToday è in caricamento