rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcio

Il Montello cede sotto i colpi della Liventina e torna in Promozione

Con il ko del Samassa il Montello è matematicamente retrocesso in Promozione

Al 5' punizione defilata di capitan Dalmaso per il terzo tempo in anticipo di Strippoli, palla sopra la traversa. Al 12' ci prova la Liventina con Berardi che la cede a Tesolat ma il suo tentativo è debole. Poi al 25' ecco il gol biancoverde: da una punizione dalla trequarti, palla per Benedetti che al volo, di destro, incrocia verso il secondo palo. Il Montello si copre, giocando a 5 dietro, isolando le punte, così la Liventina alza di una decina di metri il baricentro, pressando sul portatore di palla. Al 34' il raddoppio. Da una punizione sulla destra, spiovente a rientrare per Granzotto che ha tutto il tempo di indirizzare di testa la sfera in rete alla sinistra di Vallarelli.

Ripresa

Si comincia al piccolo trotto, con la Liventina ad impostare e il Montello chiuso nella propria metà campo. Mister Visentin mette in campo forze fresche ma il canovaccio non cambia. Al 10' cross dalla destra, palla a Serafini che indirizza in porta. Al quarto d'ora bella triangolazione ospite con conclusione di Menegon: il segnalinee Targa alza la bandierina e l'arbitro ferma il gioco. Al 18' cross di Tagliapietra, sponda di Berardi per Tesolat che insacca ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Al 27' il gol di Maronilli, con una fucilata sotto la traversa. Poi al 36' numero di Berardi (foto) che scarta un paio di avversari e fulmina il portiere per il 3-1 finale: per il bomber 10 gol in 15 presenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Montello cede sotto i colpi della Liventina e torna in Promozione

TrevisoToday è in caricamento