rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Calcio

Il Portomansuè si inchina al Portogruaro

Due prodezze balistiche realizzate nella ripresa decidono la gara a favore degli ospiti

Il primo tempo si svolge sotto ritmo, le due squadre stanno soprattutto attente nel non scoprirsi , pochi sprazzi e poche occasioni significative: al 12' Costa è lanciato in profondità da Sestu , il rapido centravanti entra in area palla al piede grazie ad un buon controllo per poi servire Bronzin in appoggio, la conclusione è parata da un attento Bjgai ; altra situazione sempre nell'area dei locali al 37' quando Cofini si lamenta di essere stato ostacolato fallosamente al momento del tiro, l'arbitro non è di quell'avviso e fa cenno di proseguire.

Secondo tempo

La ripresa si apre , al 6' , con un traversone dalla trequarti indirizzato a Camara che all'interno area ospite con uno stop addomestica il pallone ma, invece di calciare in porta, serve Bonamaison che insacca in rete ma l'assistente giudica la sua posizione di offside perciò è un nulla di fatto. Il Portogruaro è sornione nel suo atteggiamento , molto attento nella fase difensiva è capace all'improvviso distendersi per poi colpire anche grazie alle qualità dei suoi interpreti. Come al 25' quando D'Odorico in semigirata calcia a pochi passi dalla porta difesa da Bigaj che però si distende nella parata plastica a deviare l'insidia. Sembra il prologo del vantaggio che arriva poco dopo , al 27 : punizione centrale da trenta metri a favore dei granata, sul pallone si porta Favret che dopo una breve rincorsa indirizza all'incrocio dei pali dove Bigaj non ci può arrivare.
Una rete da applausi a scena aperta che premiano un giocatore leader in campo , leale e corretto anche verso gli avversari , un vero capitano. Passano pochi minuti e arriva la rete che chiude i giochi: al 32' Cazzaro pasticcia con il pallone e indirizza malamente verso Fadda in agguato, il centravanti non si fa pregare e, dopo aver alzato gli occhi e visto Bigaj fuori dai pali, calibra un pallonetto da almeno 25 metri che spiove direttamente in porta nonostante il disperato intervento del portiere proteso nel tentativo di smanacciare la sfera, ma invano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Portomansuè si inchina al Portogruaro

TrevisoToday è in caricamento