rotate-mobile
Calcio

Il Treviso espugna Mogliano con un perentorio 4-1

Con questa vittoria i trevigiani si portano a ridosso della capolista Portogruaro

Un Treviso determinato schiaccia un Union Pro che aveva disperato bisogno di punti. Chiude il match nel primo tempo con un netto 3 a 0 nonostante i premi 10? siano stati di marca dei padroni di casa che scendono in campo senza alcun timore reverenziale e sin dai primi minuti iniziano a imporre il loro gioco cercando un pressing asfissiante per quanto rischioso in dispendio di energie. Nei primi 10? l?Union riesce a mettere in difficoltà i trevigiani tanto che al 16? una bella triangolazione Danieli ? Ferrarese porta quest?ultimo a impegnare casella che devia in corner. Sul rovesciamento di fronte Kabine riesce a trovare spazio nelle maglie difensive dei ragazzi di Vecchiato ma viene ben anticipato all?ultimo da Giusti. L?esperto attaccante si rifà al 21? quando riesce a ricevere un cross da destra, salta l?uomo e cadendo tira mettendo la palla a fil di palo alla destra di Sforzin. Al 23? il Treviso spreca l?occasione del raddoppio. Kabine impregna Sforzin che compie un miracolo a mano aperta respingendo il tiro. Sulla ribattuta si avventa De Poli che a portiere battuto coglie in pieno la traversa. Poi Caramel riesce a liberare ma ormai il Treviso è padrone del campo. Infatti al 31? dopo una discesa di Granati libera Kabine che tira a botta sicura ma Caramel salva sulla linea; sul pallone si avventa Pozzebon che tira centrale ma nemmeno l?estremo tentativo di Caramel riesce a evitare il 2 a 0. Passano 3? e De Poli si infila nella difesa e con un preciso diagonale batte per la terza volta il portiere di casa. Match praticamente chiuso.

La ripresa

Nella seconda frazione il Treviso chiude i conti con Granati, bravo a smarcarsi in area con nessuno che lo contrasta e a battere uno Sforzin senza colpe. Il Treviso ci riprova poco dopo con Pozzebon che si vede ribattuto un gol sicuro da De Pieri. Con un moto di orgoglio almeno l?Union segna il gol della bandiera al 28? con Minio bravo a concludere un diagonale ma per il resto si è visto ben poco. Si chiude con una punizione al 5? di Minio sulla quale Casella si supera. Poi c?è solo il triplice fischio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Treviso espugna Mogliano con un perentorio 4-1

TrevisoToday è in caricamento